Durante il weekend di Zandvoort del campionato NEC, è stata svelata per la prima volta al pubblico la nuova vettura di Formula Renault 2.0, caratterizzata dal kit di aggiornamento realizzato dalla Tatuus per l’attuale telaio Caparo introdotto nel 2010.

A una prima occhiata la monoposto ricorda nelle forme proprio la vecchia Tatuus che ha animato l’Eurocup e le altre serie nazionali fino al 2009, con muso e pance dalla forma più squadrata.

Le modifiche in generale includono un nuovo fondo, una nuova scocca e un complessivo miglioramento dell’aerodinamica, che porterà ad un aumento di carico del 30 per cento senza incidere sulla resistenza all’avanzamento. Il peso della macchina sarà ridotto di 15 chili, a fronte però di una rigidità torsionale innalzata. Lo chassis rispetterà gli standard di sicurezza FIA previsti per la Formula 3, ad eccezione delle barre laterali antintrusione, e si avvicinerà alle serie più prestazionali.

Per contenere i costi rimarranno invece invariati gli alettoni anteriore e posteriore, così come i sistemi elettronici e il comparto meccanico: motore (quattro cilindri da 210 cavalli) e trasmissione a sette rapporti con comandi al volante.

La nuova macchina, oltre che nella Formula Renault 2.0 Eurocup, sarà presente sulla griglia delle serie parallele Alps e NEC.


Stop&Go Communcation

Durante il weekend di Zandvoort del campionato NEC, è stata svelata per la prima volta al pubblico la nuova vettura […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/frenault-260912-01.jpg Eurocup – Svelata a Zandvoort la nuova Tatuus di Formula Renault 2.0