Grande spettacolo a Le Castellet, presso il Circuit Paul Ricard, per il sesto e penultimo round stagionale dell’Eurocup Formula Renault 2.0. L’evento francese ha visto la vittoria di Pierre Gasly e di Esteban Ocon e soprattutto la conquista della leadership da parte del driver transalpino.

Dopo aver ottenuto la pole position, Gasly, scattato dalla prima piazzola, ha mantenuto la testa della corsa riuscendo a transitare sulla linea del traguardo al primo posto, resistendo alla grande al pressing e agli attacchi di Luca Ghiotto, secondo a soli otto decimi. Più distante il resto del gruppo, con Nyck De Vries sul gradino più basso del podio e Jake Dennis in quinta posizione.

A seguire sono giunti nell’ordine Ignazio D’Agosto, Oliver Rowland, Egor Orudzhev, Gustav Malja, Esteban Ocon e William Vermont, ultimo della top ten.

Altalena di emozioni in Gara 2: protagonista l’asfalto bagnato. La seconda corsa ha infatti avuto inizio con condizoni della pista molto instabili a causa di un violento acquazzone che si era scatenato ore prima sul tracciato. Con curve umide e curve bagnate, i piloti hanno scelto diverse strategie, che per la prima metà della gara hanno avvantaggiato i driver che hanno optato per pneumatici da bagnato, ma nella seconda metà la situazione, con l’asciugarsi della pista, è stata letteralmente opposta…

Grande caos e tanta bagarre allo start, con il gruppo, guidato dal poleman Luca Ghiotto, che si è andato subito a mescolare. Al termine della gara ad averla spuntata su tutti è stato il francese Esteban Ocon, al primo centro stagionale. L’alfiere della ART ha preceduto di soli quattro decimi l’inglese Jake Dennis.

Molto lontani gli altri: podio completato da Oliver Rowland, giunto in una spettacolare volata con Aurelien Panis. Alle loro spalle rispettivamente Pierre Gasly, Ed Jones, Matt Parry, Victor Franzoni, Egor Orudzhev e Oscar Tunjo.

Ora il campionato vede Gasly al comando con 172 punti davanti a Rowland, quest’ultimo a quota 161.

Classifica Gara 1 (Top 10)

01. Pierre Gasly – Tech 1 – 13 giri
02. Luca Ghiotto – Prema – 0.823
03. Nyck De Vries – Koiranen – 2.719
04. Jake Dennis – Fortec – 5.233
05. Ignazio D’Agosto – KTR – 10.110
06. Oliver Rowland – Manor MP – 11.605
07. Egor Orudzhev – Tech 1 – 11.998
08. Gustav Malja – Kaufmann – 13.962
09. Esteban Ocon – ART Junior – 14.007
10. William Vermont – ARTA – 15.107

Classifica Gara 2 (Top 10)

01. Esteban Ocon – ART Junior – 12 giri
02. Jake Dennis – Fortec – 0.430
03. Oliver Rowland – Manor MP – 15.064
04. Aurelien Panis – Prema – 15.065
05. Pierre Gasly – Tech 1 – 16.262
06. Ed Jones – Fortec – 20.309
07. Matt Parry – Fortec – 22.499
08. Victor Franzoni – Koiranen – 23.819
09. Egor Orudzhev – Tech 1 – 25.116
10. Oscar Tunjo – Kaufmann – 26.152


Stop&Go Communcation

Grande spettacolo a Le Castellet, presso il Circuit Paul Ricard, per il sesto e penultimo round stagionale dell’Eurocup Formula Renault […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/1380710_387061971420582_1438123513_n.jpg Eurocup – Paul Ricard: Gasly e Ocon si dividono la posta