Nelle qualifiche della Eurocup Formula Renault 2.0, solitamente, è il gruppo che scende in pista per secondo ad avere la meglio. Non questa mattina al Nurburgring: complice uno “scherzetto” da parte della pioggia, i concorrenti del Gruppo A nelle fasi finali del proprio segmento non hanno potuto migliorare i rispettivi riferimenti cronometrici.

Con il suo 1:57.414, Daniil Kvyat è rimasto così ben lontano dal crono che è valso la pole-position a Stoffel Vandoorne, 1:56.465. Il belga e il russo, la coppia che comanda la classifica generale. si spartiranno così la prima fila di Gara 2 in programma oggi pomeriggio.

Dal canto suo Vandoorne mantiene lo status di “imbattibilità” sul tracciato tedesco, iniziata nello scorso weekend nel campionato NEC. L’alfiere del team di casa Josef Kaufmann Racing ha peraltro inflitto un distacco abbastanza consistente (quattro decimi) ai rivali Pierre Gasly, Mikko Pakari e Miki Weckstrom. A seguire Guilherme Silva e un Paul-Loup Chatin un poco appannato.

Nel Gruppo B, invece, Kvyat ha preceduto Oliver Rowland e Nyck De Vries. Quarto posto, e quarta fila in griglia, per Alex Riberas, seguito da William Vermont e Norman Nato, uno dei principali contendenti al trono.

Qualche progresso da Ignazio D’Agosto, ma per il pugliese (14° nel Gruppo B) sarà ancora dura.

Classifica Gruppo B

01. Stoffel Vandoorne – Josef Kaufmann Racing – 1:56.465
02. Pierre Gasly – R-Ace Grand Prix – 1:56.870
03. Mikko Pakari – Fortec Motorsports – 1:56.993
04. Miki Weckstrom – KTR – 1:57.049
05. Guilherme Silva – Interwetten Racing – 1:57.071
06. Paul – Loup Chatin – Tech 1 Racing – 1:57.087
07. Oscar Tunjo – Tech 1 Racing – 1:57.148
08. Patrick Kujala – Koiranen Motorsport – 1:57.255
09. Stefan Wackerbauer – Koiranen Motorsport – 1:57.346
10. Esteban Ocon – Koiranen Motorsport – 1:57.427
11. Leo Roussel – ARTA Engineering – 1:57.427
12. Matthieu Vaxiviere – Tech 1 Racing – 1:57.592
13. Timmy Hansen – Interwetten Racing – 1:57.608
14. Steijn Schothorst – Manor MP Motorsport – 1:57.626
15. Andrea Pizzitola – R-Ace Grand Prix – 1:57.653
16. Meindert Van Buuren – Manor MP Motorsport – 1:57.681
17. Nick Cassidy – Fortec Motorsports – 1:58.009
18. Gabriel Casagrande – Mark Burdett Motorsport – 1:58.325
19. Yu Kanamaru – KTR – 1:58.430

Classifica Gruppo A

01. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 1:57.414
02. Oliver Rowland – Fortec Motorsports – 1:57.646
03. Nyck De Vries – R-Ace Grand Prix – 1:57.754
04. Alex Riberas – Josef Kaufmann Racing – 1:57.802
05. William Vermont – ARTA Engineering – 1:57.950
06. Norman Nato – RC Formula – 1:58.113
07. Ed Jones – Fortec Motorsports – 1:58.166
08. Jordan King – Manor MP Motorsport – 1:58.233
09. Javier Tarancon – RC Formula – 1:58.270
10. Roman Mavlanov – Tech 1 Racing – 1:58.291
11. Jake Dennis – Fortec Motorsports – 1:58.421
12. Alexander Albon – Epic Racing – 1:58.540
13. Felipe Fraga – Tech 1 Racing – 1:58.556
14. Ignazio D’Agosto – KTR – 1:58.605
15. Pieter Schothorst – Josef Kaufmann Racing – 1:58.616
16. Melville Mckee – Interwetten Racing – 1:58.872
17. Christof Von Grunigen – Epic Racing – 1:59.361
18. Alessandro Latif – Atech Reid GP – 2:00.164
19. Tanart Sathienthirakul – Manor MP Motorsport – 2:01.293

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Nelle qualifiche della Eurocup Formula Renault 2.0, solitamente, è il gruppo che scende in pista per secondo ad avere la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/frenault-010712-01.jpg Eurocup – Nurburgring, Qualifiche 2: Vandoorne ringrazia la pioggia