La prima pole-position di Daniil Kvyat nella Formula Renault 2.0 Eurocup non avrebbe potuto essere più perentoria. Il pilota russo (cresciuto agonisticamente in Italia) è stato davvero formidabile nella seconda sessione di qualifiche al Nurburgring: inserito nel Gruppo B, questa volta sceso in pista per primo, con il suo tempo di 2:14.043 ha inflitto l’incredibile distacco di 1″9 al suo principale inseguitore, Norman Nato.

Kvyat ha potuto fare la differenza sull’asfalto bagnato dalla pioggia, che ha poi penalizzato maggiormente i concorrenti del Gruppo A. Il compagno di squadra Carlos Sainz, leader nella seconda batteria, non è infatti andato oltre il crono di 2:16.695, abbastanza comunque per infliggere 2″2 a Timmy Hansen!

I due pupilli di casa Red Bull sono stati davvero di un altro pianeta in questa mattinata, pronti adesso a dividersi la prima fila sulla griglia di Gara 2. Questo mentre gli altri due principali protagonisti nella lotta al titolo saranno costretti a una corsa di recupero. Il vincitore di ieri pomeriggio Robin Frijns è 5° nel Gruppo A (partirà decimo), Will Stevens addirittura 12° nel Gruppo B.

Buone performances sono arrivate invece da Come Ledogar, Karl Oscar Liiv, Miki Weckstrom e Joni Wiman. Un po’ più indietro Melville McKee e Oscar Tunjo, mentre non ha sfigurato Vittorio Ghirelli, 7° nel Gruppo A a conferma di un feeling in ascesa con la vettura curata dalla One Racing.

Da segnalare anche l’esposizione di una bandiera rossa per l’uscita di pista di Roman Mavlanov.

Il via di Gara 2 è in programma alle 12:40. La speranza è che le temperature salgano almeno un po’, visto che gli 8 gradi registrati sono tutt’altro che estivi.

Classifica Gruppo B

01. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 2:14.043
02. Norman Nato – R-Ace Grand Prix – 2:15.956
03. Come Ledogar – R-Ace Grand Prix – 2:16.129
04. Karl Oscar Liiv – MP Motorsport – 2:16.831
05. Yann Zimmer – ARTA Engineering – 2:16.975
06. Javier Tarancon – Tech 1 Racing – 2:17.029
07. Melville Mckee – ARTA Engineering – 2:17.111
08. Oscar Andres Tunjo – Josef Kaufmann Racing – 2:17.360
09. Mathieu Jaminet – Josef Kaufmann Racing – 2:17.634
10. Pieter Schothorst – R-Ace Grand Prix – 2:17.776
11. Sandy Stuvik – KEO Racing – 2:17.999
12. Will Stevens – Fortec Motorsport – 2:18.022
13. Kevin Kleveros – MP Motorsport – 2:19.513
14. Thomas Jager – Epic Racing – 2:19.757
15. Ronnie Lundstromer – KEO Racing – 2:20.379
16. Edolo Ghirelli – One Racing – 2:21.383
17. Denis Nagulin – Cram Competition – 2:23.634

Classifica Gruppo A

01. Carlos Sainz – Koiranen Motorsport – 2:16.695
02. Timmy Hansen – Interwetten Junior Team – 2:18.863
03. Miki Weckstrom – Tech 1 Racing – 2:19.146
04. Joni Wiman – Koiranen Motorsport – 2:19.271
05. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 2:19.548
06. Henrique Martins – Cram Competition – 2:19.581
07. Vittorio Ghirelli – One Racing – 2:19.928
08. Stoffel Vandoorne – KTR – 2:20.029
09. Felix Serralles – Fortec Motorsport – 2:20.483
10. John Bryant Meisner – Koiranen Motorsport – 2:20.513
11. Christof Von Grunigen – Interwetten Junior Team – 2:20.998
12. Alex Riberas – Epic Racing – 2:22.584
13. Paul Loup Chatin – Tech 1 Racing – 2:23.064
14. Hans Villemi – Koiranen Motorsport – 2:23.488
15. Richard Gonda – Krenek Motorsport – 2:24.043
16. Roman Mavlanov – Boetti Racing Team – 2:26.494
17. Johannes Moor – MP Motorsport

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La prima pole-position di Daniil Kvyat nella Formula Renault 2.0 Eurocup non avrebbe potuto essere più perentoria. Il pilota russo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/frenault-190611-01.jpg Eurocup – Nurburgring, Qualifiche 2: Daniil Kvyat velocissimo