Principale protagonista del week-end di apertura ad Alcaniz, Will Stevens torna in auge al Nurburgring, conquistando la prima pole-position della Formula Renault 2.0 Eurocup. Anche sul tracciato dell’Eifel le 34 vetture al via sono state divise in due gruppi. Le ostiche condizioni climatiche trovate in terra tedesca (appena 12 gradi la temperatura dell’aria, oltre a un forte vento) hanno reso cruciale l’opportunità di scendere in pista qualche minuto dopo, sfruttando la pista un po’ più gommata e asciutta.

Non a caso Stevens, inserito nel Gruppo B, con il suo 1:56.578 ha inflitto quasi mezzo secondo a Robin Frijns, rivelatosi invece il più rapido del Gruppo A. Il britannico e l’olandese saranno perciò affiancati sulla griglia di Gara 1, con alle loro spalle, rispettivamente, la sorpresa Norman Nato e Carlos Sainz Jr.

Il Gruppo B si incolonnerà sul lato “dispari” dello schieramento, e ha visto ben figurare anche Oscar Tunjo, Daniil Kvyat e il giovanissimo Pieter Schotorst. Dopo l’exploit nelle libere di ieri pomeriggio, ci si attendeva una conferma da parte del debuttante Melville McKee, ma l’inglese di Singapore non è andato oltre un anonimo 9° posto (17° in griglia).

Nel Gruppo A bene Timmy Hansen e Stoffel Vandoorne, ma se l’è cavata bene pure il nostro Vittorio Ghirelli (7°), confermando un feeling crescente con la vettura del team One Racing. ll fratello Edolo ha chiuso invece 12° nell’altra batteria.

Causando l’esposizione della bandiera rossa per la sua uscita di pista, Denis Nagulin si è visto cancellare come da regolamento il proprio miglior crono personale. Il russo della Cram sarà così il fanalino di coda al via di Gara 1, la cui partenza è in programma alle 14:40.

Classifica Gruppo B

01. Will Stevens – Fortec Motorsport – 1:56.578
02. Norman Nato – R-Ace Grand Prix – 1:56.965
03. Oscar Andres Tunjo – Josef Kaufmann Racing – 1:57.259
04. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 1:57.370
05. Pieter Schotorst – R-Ace Grand Prix – 1:57.603
06. Javier Tarancon – Tech 1 Racing – 1:57.682
07. Come Ledogar – R-Ace Grand Prix – 1:57.765
08. Kevin Kleveros – MP Motorsport – 1:57.783
09. Melville McKee – ARTA Engineering – 1:57.807
10. Karl Oscar Liiv – MP Motorsport – 1:57.870
11. Yann Zimmer – ARTA Engineering – 1:58.418
12. Edolo Ghirelli – One Racing – 1:58.484
13. Mathie Jaminet – Josef Kaufmann Racing – 1:58.506
14. Sandy Stuvik – KEO Racing – 1:58.772
15. Thomas Jager – Epic Racing – 1:58.991
16. Ronnie Lundstromer – KEO Racing – 1:59.213
17. Denis Nagulin – Cram Competition – 2:04.036

Classifica Gruppo A

01. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 1:57.029
02. Carlos Sainz – Koiranen Motorsport – 1:57.250
03. Timmy Hansen – Interwetten Junior Team – 1:57.357
04. Stoffel Vandoorne – KTR – 1:57.650
05. Paul Loup Chatin – Tech 1 Racing – 1:57.795
06. Henrique Martins – Cram Competition – 1:58.100
07. Vittorio Ghirelli – One Racing – 1:58.235
08. Johannes Moor – MP Motorsport – 1:58.327
09. Joni Wiman – Koiranen Motorsport – 1:58.354
10. Roman Mavlanov – Boetti Racing Team – 1:58.386
11. Hans Villemi – Koiranen Motorsport – 1:58.746
12. Felix Serralles – Fortec Motorsport – 1:58.754
13. John Bryant Meisner – Koiranen Motorsport – 1:58.852
14. Christof Von Grunigen – Interwetten Junior Team – 1:59.079
15. Richard Gonda – Krenek Motorsport – 2:00.186
16. Alex Riberas – Epic Racing – 2:01.279
17. Miki Weckstrom – Tech 1 Racing

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Principale protagonista del week-end di apertura ad Alcaniz, Will Stevens torna in auge al Nurburgring, conquistando la prima pole-position della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/frenault-180611-01.jpg Eurocup – Nurburgring, Qualifiche 1: Will Stevens vola in pole-position