Per adesso è senza dubbio il più in forma del week-end. Stiamo parlando di Will Stevens, capace di conquistare la pole-position nella prima sessione di qualifiche della Formula Renault 2.0 Eurocup ad Alcaniz, dopo aver già svettato ieri nelle prove libere.

Per via dell’alto numero di vetture iscritte, i commissari hanno deciso di dividere il plotone in due gruppi distinti. L’inglese della Fortec, inserito nel Gruppo A, ha ottenuto il crono di 1:56.320, battendo per appena 55 millesimi il redivivo Carlos Sainz Jr. Lo spagnolo ha capeggiato il Gruppo B, rivelatosi decisamente più competitivo visto che ha incluso sei dei sette concorrenti in vetta: tutti tranne Stevens, appunto.

Terzo e quarto tempo assoluto invece per Mathieu Jaminet e Javier Tarancon, seguiti da Joni Wiman, Oscar Tunjo, Felix Serralles e Timmy Hansen.

Soltanto 9° l’attesissimo Robin Frijns, mentre alle sue spalle troviamo gli alfieri della R-Ace Grand Prix, Come Ledogar e Pieter Schothorst. Deludono un po’ anche Alex Riberas (12°), Daniil Kvyat e Stoffel Vandoorne, molto competitivi nel venerdì.

Bella prestazione per Edolo Ghirelli, 17° tra le fila del team One Racing. Il fratello Vittorio ha invece avuto qualche problema in più nello sfruttare i pneumatici a causa delle bandiere gialle, e a dispetto di un ottimo potenziale è così relegato nelle retrovie assieme a Yann Zimmer, altro concorrente dal quale forse ci si aspettava qualcosa di più.

Alle 12:45 lo start di Gara 1. Stevens scatterà oggi pomeriggio davanti a tutti, e alle sue spalle si schiereranno in colonna tutti i concorrenti del Gruppo A. Stessa cosa per il Gruppo B, che andrà ad allinearsi nell’altro lato della pista capeggiato da Sainz.

Classifica

01. Will Stevens – Fortec Motorsport – 1:56.320
02. Carlos Sainz – Koiranen Motorsport – 1:56.375
03. Mathieu Jaminet – Josef Kaufmann Racing – 1:56.419
04. Javier Tarancon – Tech 1 Racing – 1:56.420
05. Joni Wiman – Koiranen Motorsport – 1:56.528
06. Oscar Andres Tunjo – Josef Kaufmann Racing – 1:56.572
07. Felix Serralles – Fortec Motorsport – 1:56.665
08. Timmy Hansen – Interwetten Junior Team – 1:56.793
09. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 1:56.799
10. Come Ledogar – R-Ace Grand Prix – 1:57.022
11. Pieter Schothorst – R-Ace Grand Prix – 1:57.078
12. Alex Riberas – Epic Racing – 1:57.140
13. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 1:57.194
14. Stoffel Vandoorne – KTR – 1:57.257
15. John Bryant Meisner – Koiranen Motorsport – 1:57.315
16. Karl Oscar Liiv – MP Motorsport – 1:57.394
17. Edolo Ghirelli – One Racing – 1:57.399
18. Liroy Stuart – KTR – 1:57.489
19. Gregoire Demoustier – Tech 1 Racing – 1:57.589
20. Dear Schilling – KEO Racing – 1:58.675
21. Miki Weckstrom – Tech 1 Racing – 1:57.764
22. Sandy Stuvik – KEO Racing – 1:57.879
23. Paul Loup Chatin – Tech 1 Racing – 1:57.979
24. Henrique Martins – Cram Competition – 1:58.034
25. Norman Nato – R-Ace Grand Prix – 1:58.065
26. Kevin Kleveros – MP Motorsport – 1:58.237
27. Yann Zimmer – Arta Engineering – 1:58.477
28. Vittorio Ghirelli – One Racing – 1:58.640
29. Thomas Jager – Interwetten Junior Team – 1:58.647
30. Florian Le Roux – Epic Racing – 1:59.055
31. Richard Gonda – Krenek Motorsport – 1:59.171
32. Denis Nagulin – Cram Competition – 1:59.240
33. Johannes Moor – MP Motorsport – 1:59.826
34. Roman Mavlanov – Boetti Racing Team – 2:01.994

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Per adesso è senza dubbio il più in forma del week-end. Stiamo parlando di Will Stevens, capace di conquistare la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/frenault-160411-01.jpg Eurocup – Alcaniz, Qualifiche 1: La pole a Will Stevens, Sainz 2°