Timmy Hansen (Interwetten.com Junior Team) arriva e mette tutti dietro, confermandosi come il quinto differente vincitore sui primi quattro doppi round della Formula Renault 2.0 Alps. È successo a Zeltweg in Gara 2, quando il 19enne pilota svedese di Gotene, in occasione del suo debutto nella categoria, è riuscito ad imporsi davanti al francese Yann Zimmer (Arta Engineering), che è subentrato in testa alla classifica dopo avere concluso terzo in Gara 1 sabato pomeriggio.

A salire sul gradino più basso del podio è stato l’altro transalpino Paul-Loup Chatin (Tech 1 Racing), che ha concluso davanti al proprio compagno di squadra Javier Tarancon, il quale ha tuttavia perso la leadership del campionato conquistata nel precedente appuntamento di Pau, dove aveva messo a segno una doppietta. Da evidenziare anche il ritiro del giovane britannico Melville McKee, che sempre sabato era riuscito ad ottenere il suo terzo centro stagionale.

Bene anche gli italiani: quinto piazzamento per Kevin Gilardoni, sempre in evidenza con la prima delle monoposto del Team Torino Motorsport, seguito nell’ordine da Stefano Colombo (con la debuttante Epic Racing), Cristiano Marcellan (Tech 1 Racing) e i due fratelli Vittorio e Edolo Ghirelli (One Racing), protagonisti di una volata conclusiva.

L’appuntamento è adesso per il weekend del 2 e 3 luglio, con il quinto round in programma sul circuito dell’Hungaroring, in abbinamento con la World Series by Renault.

Classifica (Top 5)

01. Timmy Hansen (Interwetten.com Junior Team) 16 giri
02. Yann Zimmer (Arta Enginnering) a 2″510
03. Paul-Loup Chatin (Tech 1 Racing) a 3″054
04. Javier Tarancon (Tech 1 Racing) a 4″368
05. Kevin Gilardoni (Team Torino Motorsport) a 5″271


Stop&Go Communcation

Timmy Hansen (Interwetten.com Junior Team) arriva e mette tutti dietro, confermandosi come il quinto differente vincitore sui primi quattro doppi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/frenault-120611-01.jpg Alps – Zeltweg, Gara 2: Esordio vincente per lo svedese Timmy Hansen