Un weekend praticamente perfetto, quello di Imola, per Nyck de Vries. Sul circuito del Santerno, l’olandese del team Koiranen GP ha inaugurato come meglio non poteva la stagione 2014 della Formula Renault 2.0 ALPS, ottenendo prima la pole e quindi mettendo a segno il successo in entrambe le gare. Sabato lo aveva fatto dominando dal primo all’ultimo giro e domenica non è stato da meno.

A chiudere secondo è stato Bruno Bonifacio. Il brasiliano della Prema, iscritto come “wild card” e quindi trasparente ai fini della classifica, ha preceduto il giovane francese Simon Gachet (Arta Engineering) che ieri aveva rotto il ghiaccio conquistando il suo primo podio nella serie 2 litri. Ancora un quarto posto per Jack Aitken, migliori tra i piloti della Fortec Motorsports, alle cui spalle hanno concluso nell’ordine Hans Villemi e l’inglese Sebastien Morris. Settimo posto per il singaporiano Andrew Tang, con Dennis Olsen, George Russell e Anthoine Hubert a completare i primi dieci.

In pole, come per Gara 1, c’è sempre de Vries. L’olandese mantiene la posizione di partenza davanti a Bonifacio e Gachet. Nel corso del primo giro Bonifacio si scompone alla Rivazza e viene sfilato dal francese, con Aitken che si accoda al terzetto di testa. Non transita intanto sotto il traguardo Leclerc. De Vries aumenta il suo margine di vantaggio, mentre al quinto passaggio Bonifacio ritorna alla ribalta e si riprende il secondo posto ai danni di Gachet. Parry viene penalizzato nel frattempo con un drive through. A questo punto le posizioni di testa si stabilizzano e per de Vries è un gioco da ragazzi controllare la situazione sino alla fine.

«È stato un fine settimana fantastico. – ha commentato de Vries – A cominciare dalle qualifiche in cui la squadra ha fatto un gran lavoro di strategia. Ma in generale abbiamo sempre avuto un passo superiore a quello degli altri».

L’appuntamento è adesso tra poco più di un mese, il 10 e 11 maggio, con la trasferta sullo storico ed impegnativo circuito cittadino francese di Pau.

Gara 1 (top 5): 1. Nyck de Vries NED (Koiranen GP) 14 giri in 28’02”627; 2. Bruno Bonifacio BRA (Prema Powerteam) 10”372; 3. Simon Gachet FRA (Arta Engineering) 10”958; 4. Jack Aitken GBR (Fortec Motorsports) 11”555; 5. Dennis Olsen NOR (Prema Powerteam) 13”043..

Gara 2 (top 5): 1. Nyck de Vries NED (Koiranen GP) 16 giri in 27’46”282; 2. Bruno Bonifacio BRA (Prema Powerteam) 7”615; 3. Simon Gachet FRA (Arta Engineering) 12”142; 4. Jack Aitken GBR (Fortec Motorsports) 12”550; 5. Hans Villemi EST (Prema Powerteam) 18”256.

Campionato (top 10): 1. De Vries 50; 2. Gachet 36; 3. Russell 25; 4. Tang 24; 5. Morris 23; 6. Korneev 18; 7. Bosak 10; 8. Böckmann 6; 9. Capitanio 4; 10. Nandy 3.


Stop&Go Communcation

Un weekend praticamente perfetto, quello di Imola, per Nyck de Vries. Sul circuito del Santerno, l’olandese del team Koiranen GP […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/start-race-2jpg.jpg Alps – Imola, Gara 2: De Vries domina incontrastato!