21 ottobre 2012, Daniil Kvyat si laurea campione della Formula Renault 2.0 ALPS. 21 ottobre 2013: il giovane russo viene confermato per la prossima stagione di F.1 dalla Toro Rosso, in cui sostituisce Daniel Ricciardo. A distanza di un anno esatto (quasi uno strano gioco del destino), per il 19enne pilota supportato dal programma Red Bull Junior, si è realizzato il sogno di una vita.

Ma allo stesso tempo, la serie della Fast Lane Promotion si conferma di diritto come un’autentica “fucina di campioni”. Daniil Kvyat vi aveva fatto il proprio ingresso la scorsa stagione con il team Koiranen. Il suo biglietto da visita era stata la doppia affermazione dell’appuntamento inaugurale di Monza. Poi era riuscito a raccogliere altre cinque vittorie: una a Spa e due al Red Bull Ring e Mugello. L’epilogo sul circuito di Barcellona, appunto un anno fa, dove aveva messo a segno ancora un terzo posto, spuntandola nella volata finale a tre con i due transalpini Norman Nato e Paul-Loup Chatin.

Sempre nel 2012 protagonista nella serie Eurocup, in cui ha poi concluso secondo, Kvyat è stato quest’anno contemporaneamente impegnato nella GP3 Series (in cui è ancora in lizza per il titolo) e nel F.3 FIA European Championship.

Nato il 26 aprile del ’94 a Ufa, Kvyat vive a Roma e parla correntemente l’italiano. Il russo aveva già svolto un test con la stessa Toro Rosso il pomeriggio di venerdì 19 luglio a Silverstone, in Inghilterra, completando in quella occasione 22 tornate. Adesso ci salirà nuovamente da titolare.

Con Kvyat prosegue pertanto la tradizione dei campionati Fast Lane Promotion, che in poco più di un decennio hanno lanciato nomi come quelli di Felipe Massa, Pastor Maldonado, Kamui Kobayashi e Robert Kubica, ai tempi della F.Renault 2.0 Italia.

A Kvyat il merito di avere invece inaugurato il “ciclo” della F.Renault 2.0 ALPS, serie che è stata lanciata nel 2011 e che quest’anno ha puntato i riflettori anche su altri talenti in erba: dal neo-campione Antonio Fuoco (il cosentino della Prema che corre con i colori della Ferrari Driver Academy ed il quale ha scritto il proprio nell’albo d’oro proprio sopra quello di Kvyat), all’olandese Nyck de Vries (McLaren Young Driver Programme), fino alla “new-entry” dell’ultimo appuntamento di Imola dello scorso 5 e 6 ottobre Matt Parry (Catheram Racing Academy). E adesso “avanti il prossimo…”.


Stop&Go Communcation

21 ottobre 2012, Daniil Kvyat si laurea campione della Formula Renault 2.0 ALPS. 21 ottobre 2013: il giovane russo viene […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/daniil-kvyat-2012jpg.jpg Alps – Dalla F.Renault alla F.1 in un anno: avverato il sogno di Kvyat!