Weekend da incorniciare per Vitor Baptista e la RP Motorsport, che hanno ottenuto un’importante pole position e un’altra fondamentale vittoria sul tracciato di Spa.

Per il brasiliano e gli uomini da Fabio Pampado la prestazione belga costituisce una svolta cruciale della stagione, dal momento che possono ora guardare verso il prossimo round di Monza con in tasca entrambe le leadership.

In condizioni di pista bagnata Baptista è risultato incontenibile per gli avversari, primo dei quali Konstantin Tereschenko (Campos), costretto ad arrendersi nuovamente allo strapotere della Silver Arrow e a cedere di conseguenza la 1a piazza in campionato.

Completa il podio l’altra RP di Igor Walilko, seguito da Tanart Sathienthirakul (West-Tec) e da un Antoni Ptak (RP Motorsport) particolarmente a proprio agio tra le pieghe della cattedrale del motorsport. 6° Yarin Stern, il quale ferma la Dallara del West-Tec davanti a William Barbosa (BVM), Kanthadee Kusiri (RP Motorsport), autore tra l’altro del giro più veloce, e Diego Menchaca (Campos). Chiude la top10 Parth Ghorpade con l’unica DAV giunta al traguardo.

Nella qualifica di stamani è sempre stato Baptista il protagonista incontrastato. Il 2’33’’832 ottenuto proprio all’ultimo giro gli ha permesso di staccare di 0.2’’ Tereschenko e di più di mezzo secondo Tereschenko. 4° e 5° Walilko e Leonardo Pulcini (DAV).

Appuntamento ora al primo weekend di ottobre con l’appuntamento sul Tempio della Velocità di Monza.

Classifica completa


Stop&Go Communcation

Weekend da incorniciare per Vitor Baptista e la RP Motorsport, che hanno ottenuto un’importante pole position e un’altra fondamentale vittoria sul tracciato di Spa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/349_3015-12-010.jpg Spa-Francorchamps, Gara 2: Sul bagnato nessuno impensierisce Baptista, il brasiliano primo in classifica!