Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Vitor Baptista (RP Motorsport), che nella prima gara del weekend belga dell’Euroformula Open ha regalato spettacolo e sostanza al pubblico sulle tribune.

Per il brasiliano il successo odierno è quanto mai importante in ottica campionato, dove ha ridotto il distacco dal rivale e leader della classifica Konstantin Tereschenko (Campos), 2° sotto alla bandiera a scacchi.

Medaglia di bronzo per il nostrano Leonardo Pulcini (DAV Racing), primo tra i rookie e visibilmente emozionato sul podio per la dedica al padre. 4° Yu Kanamaru (E. De Villota), il quale consolida la 3a piazza in classifica generale.

Tanart Sathienthirakul (West-Tec) è 5° davanti all’altro italiano Alessio Rovera (DAV) e Antoni Ptak (RP Motorsport), la cui 7a piazza vale come un trionfo per gli uomini di Fabio Pampado che iniziano a progettare la fuga nel campionato costruttori. Completano la top10 Yarin Stern (West-Tec), Andres Saravia (RP Motorsport) e William Barbosa (BVM).

Stamani in qualifica, invece, la pole position era andata a Terschenko, che di misura aveva battuto Baptista e Sathienthirakul, il quale ha diviso la 2a fila con Pulcini. Ottimo 5° Igor Walilko (RP Motorspot), in credito poi con la fortuna durante la corsa.

Classifica completa


Stop&Go Communcation

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Vitor Baptista (RP Motorsport), che nella prima gara del weekend belga dell’Euroformula Open ha regalato spettacolo e sostanza al pubblico sulle tribune […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/345_3015-06-236.jpg Spa-Francorchamps, Gara 1: Baptista batte Tereschenko e si avvicina in campionato. Ottimo 3° Pulcini