Sempre più vicino il titolo iridato per Harrison Scott, che vince a mani basse anche la prima gara di Monza, dopo esser scattato dalla pole position.

Ancora una volta non c’è stato nulla da fare per gli avversari: il britannico della RP Motorsport è inarrivabile anche in Italia, dove ha conquistato il nono successo stagionale. Nikita Troitskiy si arrende, ma riesce a cogliere un buon 2° posto. A podio Jannes Fittje, a lungo in lotta con un Simo Laaksonen davvero pimpante.

Recupera qualche posizione Ameya Vaidyanathan, ormai fuori dai giochi per la corona del campionato, classificatosi 5° davanti a Ben Hingeley e a Devlin DeFrancesco. Chiudono nei primi dieci Eliseo Martinez, Tarun Reddy e Cameron Das.

Tanta sfortuna per il nostro Lodovico Laurini, centrato alla prima variante da Petru Florescu durante il 2° giro. Male Alex karkosik, che ha sprecato una bella qualifica con un uscita sulla ghiaia e arrivando sul traguardo solamente 11°. Ritirato anche Guilherme Samaia per  un problema alla vettura, mentre Pedro Cardoso ha centrato Daniel Lu alla parabolica proprio all’ultimo giro. Anche Thiago Vivacqua è stato costretto al ritiro dopo diverse uscite di pista.

Euroformula Open – Monza, Race 1 results

Photo credits: © 2017 Fotospeedy

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Sempre più vicino il titolo iridato per Harrison Scott, che vince a mani basse anche la prima gara di Monza, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/09/efo-rp-scott-30092017-2-1024x683.jpg EuroFormula Open – Monza, Gara 1: altro successo di Scott