Konstantin Tereschenko ha vinto anche Gara 2 dell’ultimo round dell’Euroformula Open al Circuit de Barcelona-Catalunya.

Il russo dunque completa un weekend praticamente perfetto, dove ha ottenuto quasi il massimo dei punti. A mancare è stato solo il punto aggiuntivo per il giro veloce in Gara 1 (andato a Kanamaru), anche se tutto questo non è bastato per vincere il titolo, troppo ampio infatti il ritardo in campionato da Vitor Baptista. Il brasiliano della RP Motorsport si è permesso il lusso di amministrare il vantaggio in graduatoria, esplodendo di gioia non appena tagliato il traguardo in 5a piazza.

Dietro a Tereschenko si sono piazzati il rookie e compagno nei box della Campos Diego Menchaca e Daniel Juncadella (E.De Villota). Sorprendente 4° Ferdinand Habsburg (Drivex), che ha dovuto trattenere il fiato fino alla bandiera a scacchi a causa del ritorno di Baptista, il quale in termini di punti guadagna i 15 del 3°, essendo Juncadella e Habsburg “trasparenti” ai fini del campionato.

6a posizione per il giapponese Yu Kanamaru (E. De Villota), più staccati Damiano Fioravanti (RP Motorsport), Yarin Stern (West-Tec), Kanthadee Kusiri (RP Motorsport), sul secondo gradino del podio dei rookie, e Tanart Sathiethirakul (West-Tec), che chiude la top10.

Nella qualifica di stamani, invece, altra pole per Tereschenko, seguito da Habsburg, Menchaca, Kanamaru e Juncadella.

Promessa mantenuta dagli uomini di Fabio Pampado i quali, grazie all’ennesimo doppio successo nel piloti e nel costruttori, possono proseguire nella “fiesta” iniziata lo scorso mese dopo l’impeccabile weekend monzese.

Classifica completa 


Stop&Go Communcation

Konstantin Tereschenko ha vinto anche Gara 2 dell’ultimo round dell’Euroformula Open al Circuit de Barcelona-Catalunya […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/371_4115-21-093.jpg Barcellona – Gara 2: Tereschenko vince ancora ma non basta, Baptista campione!