I box di Le Mans si stanno riempiendo già dai primi giorni della settimana per la tradizionale giornata di test collettivi, la Journée Test, in preparazione della 24 Ore.

Durante la giornata di domenica 3 giugno saranno di scena tutte e 60 le vetture iscritte, compreso lo squadrone Porsche GT (nella foto il box in stile retrò), che si prefigge l’obiettivo di festeggiare nel miglior modo possibile i 70 anni della casa di Stoccarda dopo i tre successi assoluti conquistati negli ultimi 3 anni.

Il compito più impegnativo tra i piloti sarà ovviamente riservato ai rookies, i quali dovranno effettuare almeno 10 giri di pista nelle due sessioni previste dalle 9 del mattino fino alle 16, con l’intervallo di un’ora, dalle 13 alle 14.

Prima ancora, anche campioni del mondo di F1 quali Fernando Alonso e Jenson Button e un due volte vincitore della Indy 500 come Juan Pablo Montoya sono stati costretti al training al simulatore, al termine del quale è stato loro rilasciato un regolare certificato.

Una prima verifica tecnica delle vetture è invece in corso da giovedì 31 maggio presso il circuito, in attesa delle verifiche pubbliche in Place de la Republique (il Pesage) di domenica 10 e lunedì 11 giugno.

Tra queste, sia entrambe le Ginetta-Mecachrome LM P1, che a Spa non hanno corso per motivazioni di carattere economico, che la BR1 a motore Gibson del DragonSpeed, che è stata ricostruita presso i box di Le Mans dopo il violento crash di cui è stato vittima Pietro Fittipaldi nelle qualifiche della 6 Ore di Spa.

Il circuito della Sarthe infine è stato rinnovato rispetto allo scorso anno con un ulteriore miglioramento alle vie di fuga all’uscita delle curve Porsche, sul lato destro alla giunzione con Maison Blanche; ricordiamo inoltre lo spostamento della linea di partenza di 145 metri per permettere agli spettatori di apprezzare uno schieramento il più completo possibile prima del via dato dallo starter onorario Rafael Nadal.

Piero Lonardo

L’entry list della Journée Test


Stop&Go Communcation

Alonso e Montoya già “certificati” al simulatore

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/06/boxporsche.jpg WEC – Tutto pronto per la Journée Test