Un nuovo pilota svizzero per Rebellion Racing. Il team elvetico ha annunciato lunedì che Mathéo Tuscher (nella foto) completerà a Shanghai l’equipaggio della R-One #13 al fianco di Alexandre Imperatori e Dominik Kraihamer.

Daniel Abt, sin qui titolare nei precedenti round del WEC, seguirà il team di famiglia nell’avventura in Formula E. Tuscher, 18 anni solamente, ha fin qui corso solo tra le monoposto, conquistando il secondo posto nella defunta Formula 2 nel 2012 alle spalle di Luciano Bacheta, dedicandosi successivamente alla Formula Renault 3,5 e alla GP3 senza particolari acuti.

Un ex-campione della Formula Renault 3,5 si affaccia invece al mondo dell’endurance dalla porta principale. Si tratta di Kevin Magnussen, invitato a testare la Porsche 919 Hybrid LM P1 nei prossimi test privati al Circuit de Catalunya previsti dalla casa tedesca nella pausa fra Shanghai e il Bahrain, il 10 e l’11 novembre.

Il 23enne ex-pilota della McLaren F1 si unirà a Mitch Evans, già confermato per il rookie test in Bahrain, e ad Oliver Turvey in questa prima presa di contatto con la vincitrice dell’ultima Le Mans.

Insieme a Juan Pablo Montoya, che come già riportato su queste pagine, sarà pure protagonista dei test collettivi in Bahrain, i tre giovani leoni saranno verosimilmente chiamati a disputarsi il posto reso vacante da Nico Hulkenberg sulla terza Porsche per Le Mans a causa della concomitanza dell’European Grand Prix di Baku di F1 con la prossima edizione della classica della Sarthe.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Kevin Magnussen proverà la Porsche LM P1

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/10/Tuscher.jpg WEC – Tuscher per Abt in Rebellion