Benoit Treluyer non sarà della partita alla 6 Ore del Nurburgring. Audi Sport ha infatti comunicato nella giornata di domenica che il 39enne tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans dovrà saltare la prossima trasferta del WEC a causa di una lesione spinale rimediata in mountain bike. L’Audi R18 #7 sarà pilotata dai soli Marcel Fassler e Andrè Lotterer.

Questa non sarà l’unica modifica agli equipaggi per l’appuntamento tedesco. Aston Martin ha infatti comunicato che le due Vantage schierate in GTE-Pro saranno da qui in poi gestite da equipaggi di due soli piloti.

Sulla #97 saliranno Darren Turner e Richie Stanaway, mentre sulla #99 rimarranno Nicki Thiim e Marco Sorensen. Out quindi fino al termine della stagione Johnny Adam e Fernando Rees, che rimarranno comunque a far parte della squadra inglese.

Nessuna modifica invece alla line-up dell’unica Vantage iscritta in GTE-Am per Mathias Lauda, Pedro Lamy e Paul Dalla Lana.

Lewis Williamson infine debutterà sulla Gibson-Nissan LM P2 di Strakka Racing. Il 27enne scozzese aveva già provato per il team inglese nel rookie test del Bahrain e rimpiazzerà Danny Watts al fianco del patron Nick Leventis e Johnny Kane.

Ricordiamo che, sempre in LM P2, negli scorsi giorni era stato annunciato Alex Brundle quale rimpiazzo di Nathanael Berthon sulla Oreca-Nissan del G-Drive.

Le ostilità in pista al Nurburgring inizieranno venerdì 22 luglio con le prime libere.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Aston con line-up a due piloti in GTE-Pro. Williamson deb per Strakka

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/07/Trel-1024x682.jpg WEC – Treluyer out per il Nurburgring