Il TDS Racing debutta finalmente nel World Endurance Championship. La squadra diretta da Xavier Combet e Jacques Morello, dopo l’esperienza nell’European Le Mans Series, coronati dal successo del 2012 e da 10 vittorie assolute in 6 anni tra le LM P2, più la vittoria in GTC con la BMW Z4 del 2015, schiererà una nuova Oreca 07 per Emmanuel Collard, Francois Perrodo e Mathieu Vaxivière.

Collard e Perrodo si sono appena laureati campioni nella GTE-Am insieme a Rui Aguas sulla Ferrari 458 di AF Corse con 2 vittorie e 7 podi su 9 gare, e si riuniranno con il 22enne connazionale, col quale hanno disputato tutte le manches del WEC 2014, a parte la 24 Ore di Le Mans, con la Porsche del ProSpeed. Perrodo, in attesa del suo esemplare, ha già potuto saggiare la LM P2 al Paul Ricard.

Per il team francese l’iscrizione al WEC significa anche l’invito automatico alla 24 Ore di Le Mans, a cui ha partecipato negli ultimi 5 anni, con due secondi posti di categoria come migliori risultati nel 2012 e nel 2014. Non è ancora chiaro invece il destino del programma ELMS, con Pierre Thiriet, che ha fin qui sostenuto lo sforzo del team nella serie europea, che probabilmente farà anch’egli il salto nel WEC, anche se con un’altra squadra.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Una nuova Oreca 07 LM P2 per i neocampioni GTE-Am

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/TDS_LM-1024x682.jpg WEC – TDS debutta con Collard, Perrodo e Vaxivière