SMP Racing correrà nel FIA WEC 2018 con un nuovo prototipo LM P1 sviluppato da Dallara. La notizia è stata resa nota in modo congiunto nelle scorse ore dal patron del team russo, Boris Rotenberg, e dal costruttore parmense.

Il progetto, denominato BR1, è nato dalla volontà di continuare a percorrere il sentiero tracciato con la BR01-Nissan LM P2 negli ultimi due anni. Le creature dell’Ing.Catone saranno impegnate per l’ultima volta, a causa delle modifiche regolamentari in vigore dal prossimo anno, in Bahrain a partire da giovedì 17.

La gestione in pista della nuova LM P1-L sarà invece affidata ad ART Grand Prix, che farebbe così ufficialmente il proprio ingresso ufficiale nell’endurance.

Non sono stati ancora invece resi noti i programmi del team per il 2017, che potrebbero verosimilmente limitarsi ad una presenza tra le GT, ancorchè in forma da definire.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Operazioni in pista gestite da ART Grand Prix

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/BR_Austin-1024x682.jpg WEC – SMP Racing, nuova LM P1 con Dallara nel 2018