Nella seconda sessione di libere odierne sul circuito di Interlagos, Audi ha cercato la prestazione, cercando di rispondere al tempone del mattino di Anthony Davidson. Il risultato è che le due P1 tedesche hanno terminato in cima alla classifica dei tempi della sessione ma non hanno superato il tempo del pilota inglese.

Miglior crono del pomeriggio per Mr.Le Mans, Tom Kristensen, con 1.21.904 davanti ad Andrè Lotterer con 1.22.056 e alla Toyota TS030-Hybrid di Sebastien Buemi, il migliore dell’equipaggio del team nipponico con 1.22.675. Migliora anche la Lola Rebellion con Nick Heidfeld, ora a 2”3 dal vertice.

Tra le P2 è la volta di Mike Conway segnare la migliore prestazione della categoria finora, che con l’Oreca- Nissan del G-Drive è l’unico a scendere sotto l’1’28” con 1.27.642, precedendo le due rivali dell’Oak Racing con Bertand Baguette ed Olivier Pla. A contatto dei primi anche le Oreca del Pecom Racing e del Delta-ADR, vincitrici dei primi due appuntamenti del mondiale 2013, con Pierre Kaffer e John Martin.

In GTE, stando ai tempi odierni, non si vede chi possa scalzare le Aston Martin dalla testa della classifica. Tra le GTE-Pro è ancora Darren Turner (nella foto) a guardare tutti dall’alto, portando l’asticella a 1.33.873, davanti al compagno di squadra Rob Bell. Si migliore anche la Porsche ufficiale di Marc Lieb, che riesce ancora nell’impresa di precedere sul giro singolo la terza Aston di Richie Stanaway. Quasi 8 decimi invece il distacco dalla vetta per Gianmaria Bruni con la prima delle Ferrari F458 AF Corse.

Tra le GTE-Am infine, il giovane talento danese Nicki Thiim si migliora ulteriormente con 1.34.775, precedendo a sorpresa la Porsche dell’IMSA Matmut del campione Indy Lights 2010 Jean-Karl Vernay ed il nostro Davide Rigon, al debutto con la Ferrari F458 dell’8 Star Motorsports.

Il programma di domani prevde una ulteriore sessione di libere e le qualifiche, a partire dalle 14h35 ora locale con le GTE; a seguire i prototipi.

Piero Lonardo

I risultati delle libere-2


Stop&Go Communcation

Nella seconda sessione di libere odierne sul circuito di Interlagos, Audi ha cercato la prestazione, cercando di rispondere al tempone […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/2013-6-Heures-de-Sao-Paulo-6H-02113807-071.JPG_hd.jpg WEC – Sao Paulo, Libere-2: Kristensen risponde alla Toyota. Aston imprendibili?