La seconda giornata di test al Paul Ricard è stata inficiata dal mistral, il vento forte che spira nel sud della Francia, che ha reso la pista più insidiosa e ha impedito sensibili miglioramenti ai tempi in pista.

Solo una vettura ha migliorato i tempi di ieri, la Toyota TS040 Hybrid #8. Millennium Racing, detentrice delle migliori prestazioni del venerdì con le sue Oreca P2, ha abbandonato la pista anzitempo, così come diverse GT.

Il miglior tempo del sabato è stato segnato da Tom Kristensen sull’Audi R18 e-tron quattro con 1.43.017, 3 decimi più veloce di Romain Dumas e la sua Porsche 919 Hybrid.

In P2 ancora SMP Racing sugli scudi, mentre Porsche ha dominato ancora una volta in GT con la 911 RSR ufficiale in GTE-Pro e con Prospeed in GTE-Am.

Appuntamento per la prima vera sfida stagionale del FIA WEC 2014 a Silverstone il 20 aprile

Piero Lonardo

I risultati della quarta sessione

I risultati della quinta sessione

I risultati combinati del Prologue


Stop&Go Communcation

Mr. Le Mans davanti a tutti il sabato. Porsche domina ancora in GT

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/2014-Prologue-Castellet-nr2-audi-lmp1-gabi-tomescu.JPG_hd.jpg WEC – Prologue, 4a e 5a sessione: Non migliorano i tempi grazie al mistral. Tutto rimandato a Silverstone