Porsche, alla vigilia della tappa di casa del WEC al Nürburgring, ha colto l’occasione per confermare il proprio impegno a Le Mans e nella serie mondiale fino al 2018.

Il successo all’ultima 24 Ore, con la doppietta solamente al secondo anno dal rientro fra i prototipi, ha sicuramente deposto a favore del proseguimento a medio termine dell’impegno in LM P1.

I vertici della casa di Stoccarda hanno affermato che è stata sicuramente la formula regolamentare, che privilegia la massima efficienza, ad invogliare il ritorno del marchio in forma ufficiale, ritorno che si è concretizzato con il sistema ibrido più efficiente del lotto, unito ad un ridotto motore termico.

Nessuna novità invece sul sempre più incerto programma del Team Manthey tra le GT, in attesa del debutto in pista della nuova 911 GT3-R, realizzata in ossequio ai nuovi regolamenti, atteso per la prossima stagione, e che dovrà dare filo da torcere alla potenzialmente agguerrita concorrenza formata dalle nuovissime Ferrari 488 e BMW M6.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Nessuna novità invece sul fronte delle GT

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/08/Porsches_Pesage.jpg WEC – Porsche conferma l’impegno in LM P1 fino al 2018