La Toyota, per il suo ritorno a Le Mans nel 2012 (e per l’intera avventura nel Mondiale Endurance), conterà sull’appoggio della Oreca. Al team francese sarà delegata la gestione in pista della nuova vettura ibrida che il costruttore giapponese ha in cantiere. La partnership avrà inizio nelle prossime settimane.

“È un grande giorno per noi. Essere scelti da Toyota Motorsport è un incredibile premio per il lavoro che abbiamo fatto negli ultimi anni”, ha dichiarato con soddisfazione Hugues de Chaunac, numero uno della struttura transalpina.

“La Oreca ha dimostrato il proprio valore al livello più alto delle corse di durata, vincendo nel 2011 la 12 Ore di Sebring e concludendo per tre volte di fila nella top 5 alla 24 Ore di Le Mans. Grazie al suo know-how, Oreca ha adesso l’opportunità di lavorare insieme alla più grande casa automobilistica, su un progetto che è davvero interessante”.

La Oreca in questa stagione ha schierato una vecchia Peugeot 908 HDi FAP nella Intercontinental Le Mans Cup, oltre a fornire alle squadre clienti la propria 03 di classe LMP2.


Stop&Go Communcation

La Toyota, per il suo ritorno a Le Mans nel 2012 (e per l’intera avventura nel Mondiale Endurance), conterà sull’appoggio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/enduranceendurance-261011-01.jpg WEC – Oreca partner Toyota in pista per il nuovo progetto LMP1