Il World Endurance Championship si associa alla Formula Renault V8 3,5 nel 2017. Siglato infatti oggi l’accordo fra il CEO del FIA WEC, Gerard Neveu ed il presidente della RPM, la società che gestisce l’ex World Series by Renault, Jaime Alguersuari.

L’accordo prevede un minimo di tre gare fuori dall’Europa in Messico, Giappone e Bahrain, più tre dei quattro eventi europei di Silverstone, Spa e Nürburgring.

Queste informazioni formano una conferma implicita ed anticipata del calendario WEC 2017, che dovrebbe essere svelato durante la doppia trasferta americana di settembre.

Le due organizzazioni intendono inoltre trarre profitto da questa collaborazione anche in sede futura. Dopo 18 anni dall’organizzazione del primo campionato, allora chiamato Formula Nissan, sono stati tanti infatti i talenti usciti dalla massima espressione della filiera Renault, che ha avviato la collaborazione con il mondo dell’endurance con l’Eurocup Formula Renault 2.0, che già da quest’anno abbina alcuni appuntamenti con l’European Le Mans Series.

L’intenzione comune è di fare crescere la Formula Renault V8 3,5 fornendo a giovani piloti l’opportunità di entrare in un ambiente motoristico estremamente professionale, offrendo sbocchi di carriera nelle categorie prototipi e GT del WEC. In tale ottica, ai primi tre classificati verrà data l’opportunità di partecipare al Rookie Test WEC in Bahrain nelle categorie LM P1, LM P2 e GTE.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Già previsti almeno 6 appuntamenti in concomitanza: calendario già pronto?

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/07/V8.jpg WEC – Nel 2017, insieme alla Formula Renault V8 3,5!