Come anticipato nel corso della 24 Ore appena conclusa, Porsche ha reso noto il pilota che parteciperà allo sviluppo della LM P1 in chiave 2014 insieme a Timo Bernhard e Romain Dumas. Si tratta di Neel Jani. Il 29enne svizzero è attualmente in forza al team Rebellion Racing, con il quale ha conquistato il titolo privati nella prima edizione del WEC.

Il contratto con Porsche, che inizia il 1° luglio, consentirà a Jani di rispettare gli impegni assunti per i restanti appuntamenti del WEC e della American Le Mans Series con il team svizzero.

“Gareggiare per Porsche nel Wec e alla 24 Ore di Le Mans è un sogno che si avvera” ha affermato Neel Jani. “Non vedo l’ora di mettermi al volante e contribuire con la mia capacità di collaudatore. Porsche è un nome senza paragoni tra i marchi sportivi e sono fiero di poter fare parte della squadra corse. Il mio obiettivo è vincere Le Mans e il WEC con Porsche. Non voglio solo fare parte della storia dei successi della Porsche, ma voglio aggiungere un nuovo capitolo.”

Per Wolfgang Hatz, capo del settore ricerca e sviluppo della Porsche AG “Neel Jani ha molto talento ed è attualmente anche uno dei migliori piloti di macchine sport. Sono contentissimo di potere già confermare tre piloti per la stagione 2014 del World Endurance Championship e per la 24 Ore di Le Mans.”

“Neel si adatta molto bene al modello della famiglia sportiva Porsche. E’ incredibilmente veloce, ha un patrimonio di esperienza a livello internazionale nelle corse di durata così come nella 24 Ore di Le Mans ed è un vero giocatore di squarda” ha infine aggiunto Fritz Enzinger, direttore del progetto Posche LMP1.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Come anticipato nel corso della 24 Ore appena conclusa, Porsche ha reso noto il pilota che parteciperà allo sviluppo della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/Jani.jpg WEC – Neel Jani terzo pilota Porsche nella LM P1 2014