Diffusa dall’Automobile Club de l’Ouest l’entry list definitiva dell’85ma edizione della 24 Ore di Le Mans con una variazione sostanziale fra gli equipaggi delle tre Toyota.

Sulla TS050-Hybrid #8 infatti, per la classica della Sarthe è stato annunciato nuovamente Stèphane Sarrazin, spostato ad inizio anno in favore del campione in carica WTCC, Josè Maria Lopez, al fianco dei compagni di squadra Mike Conway e Kamui Kobayashi.

L’argentino, reduce da un pauroso crash nel season opener di Silverstone e assente a Spa due settimane or sono, a Le Mans farà squadra con Nicolas Lapierre e Yuji Kunimoto sulla macchina #9 per poi riprendere il proprio posto per il resto della stagione.

A parte questo, nessuna grossa novità fra gli equipaggi delle classi prototipi, se non che è stata formalizzata ufficialmente la line-up della Dallara schierata da SMP Racing, che vedrà oltre al già annunciato Mikhail Aleshin, il tester Renault F1 Sergey Sirotkin e Victor Shaytar.

Tra le GTE-Am infine, da segnalare il ritorno a Le Mans del campione in carica del Pirelli World Challenge Alvaro Parente alle guida della seconda Ferrari del Clearwater Racing insieme a Richard Wee ed Hiroki Katoh dopo l’esperienza del 2014 col RAM Racing e soprattutto di Will Stevens, che porterà al debutto l’altra 488 GTE del JMW Motorsport insieme al recente vincitore di Imola in ELMS Robert Smith e al belga Dries Vanthoor.

Le attività in pista a Le Mans inizieranno domenica 4 giugno con la consueta Journèe Test.

Piero Lonardo

L’entry list della 85ma edizione della 24 Ore di Le Mans


Stop&Go Communcation

Toyota rivede gli equipaggi

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/05/Toyotas-1-1024x682.jpg WEC – L’entry list definitiva per Le Mans