Nissan ha ufficializzato oggi la sua partecipazione al FIA WEC 2015 con un lancio mediatico tenutosi a Londra.

La presentazione, curata nei minimi particolari, fin dalla scelta della data (23 maggio, in giapponese è una sorta di “Go, Nissan!”), ha visto la presenza, oltre ai vertici Nissan e NISMO, vale a dire Andy Palmer (Chief Planning Officer & Vice presidente esecutivo Nissan), Shoichi Miyatani (Presidente della NISMO) e Darren Cox (Direttore del brand NISMO) del presidente dell’ACO, Pierre Fillon, e – in video – del presidente della FIA, Jean Todt.

La nuova Nissan LM P1, che affiancherà le squadre ufficiali di Audi, Toyota e Porsche, prenderà il nome di Nissan GT-R LM NISMO, in onore della lunga dinastia di vetture sportive che ha preso vita 30 anni or sono e prosegue ancora con la GT-R stradale.

Non è stata resa ancora nota la line-up dei piloti, anche se alla presentazione erano presenti i tre driver che porteranno in pista la Nissan ZEOD RC alla prossima 24 Ore di Le Mans, vale a dire Lucas Ordonez, Wolfgang Reip e Satoshi Motoyama. L’impegno della casa nipponica è stato garantito per le prossime due stagioni

Non si conoscono nemmeno ancora i particolari tecnici della nuova vettura, cui non sono stati tolti i veli e non sarà resa pubblica fino a primi test di ottobre. Si conosce però che nella costruzione Nissan GT-R LM NISMO sono stati coinvolte varie strutture Nissan in Giappone ed in Europa e che la tecnologia della ZEOD RC sarà sicuramente utilizzata nella sua realizzazione.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Due nuove Nissan GT-R LM NISMO a Le Mans e nel WEC

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/NISSAN_GT_R_LMP1.jpg WEC – E’ ufficiale: Nissan in LM P1 nel 2015!