Presentata ad Ingolstadt, nel corso delle annuali premiazioni Audi, la nuova R18 e-tron quattro, la nuova arma per vincere a Le Mans e nel WEC.

Nel corso della manifestazione, che ha visto premiare, fra gli altri, il nostro Edo Mortara vittorioso alla 24 Ore di Daytona in GT con la R8 LMS, qualche momento di sana commozione per Allan McNish, all’ultima apparizione ufficiale come pilota Audi dopo il ritiro annunciato, a sorpresa, solamente il giorno prima.

Ma è stato il Dr. Wolfgang Ullrich, che nell’occasione festeggiava il 20mo anniversario alla guida dell’Audi Sport, a porre all’attenzione del pubblico, nel gran finale della festa Audi, la nuova LM P1 della casa dei quattro cerchi, della quale da diversi giorni circolavano immagini e le maggiori specifiche tecniche, e la sua maggiore innovazione, i fari laser.

“Le nuove luci laser sono solo una delle numerose innovazioni tecniche della nostra nuova R18” ha sentenziato il gran capo Audi Sport “Non riveleremo nulla più di questo per il momento, dato che nel 2014 dovremo confrontarci in una competizione durissima.”

Audi Sport, che si sta preparando a traslocare nel nuovo Motorsport Competence Center a Neuburg durante la prossima estate, ha ribadito il proprio impegno ancora sui tre fronti tra DTM, GT e ovviamente prototipi LM P1, con due macchine per tutto il WEC più una terza alla 24 Ore di Le Mans.

Purtroppo però grande delusione in quanto non è stata ancora fornita nessuna notizia sugli equipaggi, che verranno annunciati solo più avanti.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Presentata ad Ingolstadt, nel corso delle annuali premiazioni Audi, la nuova R18 e-tron quattro, la nuova arma per vincere a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/Audi1_1.jpg WEC – Audi, presentata la nuova R18 e-tron quattro con fari laser ma niente news sui piloti