La stagione del World Endurance Championship si è appena conclusa ma già due dei costruttori impegnati nella serie stanno già affilando le armi in vista del 2016.

Prima fra tutti Audi che, a pochi giorni dalla sua presentazione ufficiale, ha già messo in moto la sua R18 versione 2016 per una sessione estensiva di ben quattro giorni di test su una delle piste preferite dalla casa dei quattro cerchi, Sebring.

Il circuito della Florida, proscenio negli anni 2000 di ben 10 trionfi da parte della squadra del Dr.Ullrich, è da sempre, insieme ad Abu Dhabi e Monza, sede destinata allo sviluppo e all’affinamento durante l’off season.

Finora solo immagini amatoriali, carpite dai fans, per un test a porte chiuse.

Qualcosa di più invece dai contender più recenti tra le LM P1 ibride. In casa Nissan infatti il nuovo Team Principal, Mike Carcamo, ha deciso di avviare un nuovo programma di test in vista della prossima stagione, che dovrebbe vedere due GT-R LM Nismo full-time WEC, a partire da una due giorni appena conclusa presso il NOLA, nei pressi di New Orleans.

Sul circuito della Louisiana si sono alternati alcuni dei factory driver già impegnati durante l’ultima 24 Ore di Le Mans: Jann Mardenborough, Harry Tincknell e Tsugio Matsuda. Annunciati per questi test, ancorchè non presenti in alcuna foto ufficiale, anche tre importanti volti nuovi, del calibro di Nelsinho Piquet, Bruno Junqueira e Memo Rojas. Il pilota messicano ex-Ganassi, più recentemente in azione con la DeltaWing, avrebbe sicuramente testato la creatura di Ben Bowlby.

Obiettivo di questa sessione, la prima dopo i test di settembre presso il COTA, la valutazione di nuovi pneumatici forniti da parte della Michelin, particolarmente la costruzione delle gomme posteriori, tornate a dimensioni meno estreme rispetto a quanto visto a Le Mans lo scorso giugno.

Il programma della squadra nipponica proseguirà a febbraio, sempre al NOLA, dove verrà testato per la prima volta il nuovo sistema ibrido, in vista del Prologue WEC di fine marzo.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Tedeschi a Sebring, giapponesi al NOLA

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/12/Nissan-NOLA-GTRLM-test.jpg WEC – Audi e Nissan già al lavoro