La tappa americana del WEC del Circuit of The Americas si avvantaggia, oltre alla già annunciata Corvette C7.R in GTE-Pro, di una nuova entry. Si tratta di una delle due HPD ARX-03b LM P2 dell’Extreme Speed Motorsports.

La #01 di Scott Sharp, Ed Brown e Ryan Dalziel verrà infatti modificata per ottemperare alle specifiche WEC e monterà gomme Dunlop.

Nella gara concomitante del Tudor USCC del Lone Star Le Mans weekend, che prenderà il via nella mattinata di sabato 20 settembre, l’altra HPD, la #02 verrà portata in gara, come di consueto, da Ed Brown e Johannes van Overbeek.

La Corvette dal canto suo, ha ufficializzato l’equipaggio tutto americano che prenderà il via sulla terza C7.R. Alle due vecchie conoscenze della casa del Kentucky, Jordan Taylor – secondo all’ultima Le Mans con Magnussen e Garcia dietro la Ferrari di Fisichella, Bruni e Vilander – e Tommy Milner – cui quindi toccherà un doppio impegno sulla stessa vettura nella stessa giornata – si affiancherà Ricky Taylor, al debutto sulla nuova C7.R dopo aver disputato Le Mans 2013 sulla C6.R del Larbre Competition.

Chissà che queste due entry spot non anticipino un impegno full-time nel WEC dei due team statunitensi; al riguardo, Extreme Speed non ha ancora annunciato i programmi 2015 per le due nuove HPD ARX-04b.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Rivelato l’equipaggio della Corvette per il WEC

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/ESM_RA.jpg WEC – Anche Extreme Speed al COTA!