Le due Corvette non lasciano prigionieri – proprio come il loro motto – e sweeppano l’intera prima fila al Virginia International Raceway.

Jan Magnussen con il tempo di 1.41.557 precede infatti il compagno di squadra Tommy Milner di soli 11 millesimi al termine delle qualifiche della gara riservata alle sole GT, dopo che il danese aveva ribadito la superiorità delle macchine del Kentucky anche nell’ultima ora di libere del mattino.

Seconda fila per Joey Hand con la migliore delle Ford GT, a 260 millesimi, seguita da Giancarlo Fisichella con la Ferrari del Risi Competizione. Terza linea tutta per le BMW M6 del Team RLL, con la #100 e John Edwards davanti a Dirk Werner.

Lambo46

Madison Snow invece conquista la seconda pole position di fila tra le GTD per la Lamborghini Huracan GT3 ed il Paul Miller Racing, dopo la prestazione del teammate Bryan Sellers due settimane or sono a Road America, con il tempo di 1.44.956, lasciando a quasi 3 decimi la “cugina” Audi R8 LMS #9 dello Stevenson Motorsports di Matt Bell.

Seconda fila ancora con una Lambo e una Audi, con la Huracan del Dream racing di Cedric Sbirrazzuoli e la seconda R8 LMS dello Stevenson Motorsports di Andrew Davis. Solo P8 invece per i leader della classifica di Scuderia Corsa con Christina Nielsen e la Ferrari 488 GT3.

Domenica lo start della gara, della durata regolare di 2 ore e 40 minuti, alle 1.35 PM ora locale, preceduta da un breve warm-up alle 8.00 AM.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 3

I risultati delle Qualifiche

 


Stop&Go Communcation

Fisichella conquista la seconda fila con la Ferrari – Risi

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/08/Mag_Pole2.jpg USCC – VIR, Libere 3 e Qualifiche: Prima fila tutta Corvette