Una seconda sessione di libere abbastanza inusuale qui a Sebring, spezzettata da ben tre bandiere rosse, due delle quali nel finale. Tempi quindi che non migliorano rispetto al primo turno e, in generale, sessione destinata a quei piloti che non hanno potuto testare le vetture al mattino.

Miglior crono alla fine per Justin Wilson, ancora una volta quindi una Riley-Ford EcoBoost DP, quella del Michael Shank Racing che condivide con Oswaldo Negri Jr. e con John Pew, quest’ultimo autore del fuori pista alla curva 17 che ha decretato la chiusura leggermente anticipata del turno.

Dietro all’inglese, autore di 1.53.621, la Corvette DP del Wayne Taylor Racing del nostro Max Angelelli, a poco meno di 3 decimi. Terza piazza per il campione in carica ALMS Klaus Graf con l’Oreca Nissan del Muscle Milk, prima delle LM P2. Completano la top five la stellina Sage Karam, campione Indy Lights 2013, con la Riley-Ford del Team Ganassi  #02 e la Corvette DP dello Spirit of Daytona con Mike Rockenfeller.

Un po’ in difficoltà su questa pista molto guidata la DeltaWing, solamente P13 quest’oggi dopo gli expolit di Daytona, ma tempi ancora a dir poco imbarazzanti invece per le due Mazda SkyActiv della SpeedSource, che nel paddock hanno fatto sfoggio addirittura di una terza macchina in esposizione statica, ma che non riescono, nonostante gli enormi mezzi profusi, ad andare oltre i tempi delle GT Daytona.

Nessuna macchina sotto i 2 minuti tra le GTLM, con miglior tempo di 2.00.289 per Michael Christensen e la Porsche #912, che qui sfoggia la nuova livrea simile alle sorelle maggiori 919 Hybrid. Ad inseguire c’è sempre una Corvette, questa volta è quella di Oliver Gavin. Il crono di Giancarlo Fisichella ha determinato la quinta piazza per la F458 del Risi Competizione, la più veloce al mattino.

Raphael Matos ha infine primeggiato fra le LM PC con la entry del Performance Tech, mentre Jan Heylen ha innalzato sugli scudi la Porsche 911 GT America del Rum Bum/ Snow Racing.

La giornata terminerà con il terzo turno di libere a partire dalle 8.30 PM locali.

Piero Lonardo

I risultati delle libere-2


Stop&Go Communcation

Una seconda sessione di libere spezzettata da ben tre bandiere rosse, premia Justin Wilson insieme alla Porsche in GT

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/MSR.jpg USCC – Sebring, Libere-2: Davanti Wilson e la Porsche in una sessione a intermittenza