Con una decisione a sorpresa, Risi Competizione ha annunciato che non sarà della partita nella 6 ore del Glen, prossimo appuntamento del WeatherTech SportsCar Championship in programma nel weekend del 4 luglio.

La sospensione dalle attività del team texano, che dovrebbe proseguire anche per i successivi appuntamenti di Mosport e Lime Rock, pare non sia stata dettata dal pauroso crash che ha coinvolto Pierre Kaffer ed il secondo telaio di Ferrari 488 GTE a Le Mans.

Quest’anno i due regular Giancarlo Fisichella e Toni Vilander hanno collezionato due podi a Daytona e Sebring, seguiti da due gare sfortunate a Long Beach ed al COTA, entrambe terminate anzitempo per incidente.

Presentate le nuove livree delle Acura NSX del Michael Shank Racing. In occasione dell’Indipendence Day, la squadra, fresca del primo successo nella classe GTD in quel di Detroit, saranno vestite con l’immagine dello Zio Sam e di Lady Liberty sia a Watkins Glen che nel successivo round di Mosport.

Nuovo pilota infine al PR1/Mathiasen, con Olivier Pla ad affiancare Josè Gutierrez sulla Ligire JS P217 LM P2. Ancora una volta il titolare, Tom Kimber-Smith, sarà costretto a restare in Inghilterra per motivi familiari.

Sul fronte sportivo, si attendono ulteriori restrizioni alle prestazioni delle Cadillac DPi, fin qui a punteggio pieno col Wayne Taylor Racing.

Le prime libere della 6 Ore del Glen sabato 2 luglio, alle 11.05 AM, ora locale.

Piero Lonardo

L’entry list della 6 Ore del Glen


Stop&Go Communcation

Livree patriottiche per le Acura NSX

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/PLM1856.jpg USCC – Risi Competizione salta il Glen e oltre