Prima pole in casacca Porsche per Gianmaria Bruni a Lime Rock, nel primo round stagionale riservato alle GT del WeatherTech SportsCar Championship.

La RSR #912, che ha regalato alla casa di Stoccarda la 450ma partenza al palo di sempre nelle gare nordamericane,  ha percorso i 2,41 km della storica pista del Connecticut in 50.404, precedendo di poco più di un decimo la Ford di Richard Westbrook. Seconda fila per l’altra Porsche di Dirk Werner, che si era aggiudicato la partenza al palo tra le GTLM nell’ultimo appuntamento di Mosport, e per la BMW di John Edwards. Terza fila tutta Corvette a precedere a loro volta la Ford di Dirk Mueller e la seconda BMW M6 di Bill Auberlen.

Ricordiamo che le M6 GTLM, reduci da un bak-to-back al Glen e in terra canadese, sono state pesantemente penalizzate dall’ultima modifica al BoP.

La Lamborghini è invece il secondo costruttore dopo la Acura a ripetersi nella GTD con Madison Snow autore di 52.508 con la Huracàn GT3 del Paul Miller Racing, che avrà a fianco in prima fila Colin Braun con la Porsche del CORE Autosport, in una rara escursione in qualifica, solitamente riservata al teammate, il gentleman Jon Bennett.

A seguire Patrick Long, che ritorna nella massima serie endurance a stelle e strisce sulla 911 GT3 R dell’Alegra Motorsport. Solo P9 invece per Christina Nielsen con la Ferrari capolista di Scuderia Corsa.

Il Northeast Grand Prix, della durata standard IMSA di 2 ore e 40 minuti, partirà alle 3.00 PM, e sarà preceduto da un breve warm-up alle 9.35 AM, il tutto ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1

I risultati delle Libere 2

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Snow riporta la Lamborghini al top in GTD

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/07/Bruni_pole.jpg USCC – Lime Rock, Libere e Qualifiche: Bruni, la prima con Porsche