Con una decisione a sorpresa, Extreme Speed Motorsports ha reso noto al COTA che diserterà il season finale di Road Atlanta del Tudor United SportsCar Championship, in programma fra due settimane.

Le due HPD ARX 03-b LM P2 saranno invece entrambe presenti alla 6 Ore di Shanghai WEC, in programma il 20 novembre.

Le vetture del team della Florida saranno condotte da Scott Sharp, Ryan Dalziel e Ricardo Gonzalez e da Ed Brown, Johannes van Overbeek e David Brabham.

Questa presenza preannuncia il programma 2015, nel quale Extreme Speed dovrebbe estendere la propria presenza alle gare del WEC e alla 24 Ore di Le Mans.

Al contrario, la presenza sul suolo americano delle due nuove HPD ARX 04 chiuse in corso di consegna sarebbe garantita solo nelle quattro gare del NAEC (Daytona, Sebring, Watkins Glen, Road Atlanta), anche se il tutto verrà definito nei dettagli solo dopo la presentazione delle schedule 2015 di Tudor USCC e FIA WEC.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Il team di Ed Brown con due macchine alla 6 Ore di Shanghai WEC

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/esm.jpg USCC – Extreme Speed, niente Petit Le Mans