Sarà Ryan Hunter-Reay a completare la line-up del Visit Florida Racing nella prossima stagione de WeatherTech USCC.

Il campione IndyCar 2012, vincitore della Indy 500 due anni dopo, non è nuovo agli appuntamenti endurance, avendo partecipato a diverse edizioni delle maggiori enduro USA, riportando due podi assoluti alla 24 Ore di Daytona nel 2010 e 2013, più una vittoria di classe alla 12 ore di Sebring nel 2011 in LM P2.

Nella line-up della squadra della Florida ritroverà Marc Goossens, con cui ha condiviso due podi di classe nel 2014 a Daytona e alla Petit Le Mans con il defunto programma ufficiale Dodge e la Viper SRT, comune denominatore di questo equipaggio grazie alle partecipazioni di Ryan Dalziel al fianco del pilota belga l’anno precedente a Daytona e a Road Atlanta.

Oltre alle tre gare di lunga durata del campionato, Hunter-Reay sarà della partita con la Corvette DP blu e azzurra anche a Long Beach, a causa del concomitante impegno della 6 Ore di Silverstone nel WEC per Dalziel con Extreme Speed.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Quattro gare in programma per il campione IndyCar 2012

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/12/RHR-SDR.jpg USCC – E’ Hunter-Reay la terza guida del Visit Florida Racing