Alessandro Balzan ritornerà a guidare per Scuderia Corsa nella prossima stagione del WeatherTech United SportsCar Championship.

Il pilota veneto, ultimo campione della classe GT della Grand-Am nel 2013 proprio con la squadra di Los Angeles, sarà al fianco della vicecampionessa in carica della GTD, la danese Christina Nielsen, al volante di una nuova Ferrari 488 GT3.

Già definiti anche i rinforzi per Daytona, nella persona di Jeff Segal, sul gradino basso del podio della GTE-Am a Le Mans lo scorso giugno, e di Robert Renauer.

Ma l’jngaggio del rovigoto non è l’unica grande novità annunciata dalla squadra di Giacomo Mattioli. Scuderia Corsa infatti farà anche il suo debutto in GTLM con una seconda Ferrari 488 in versione GTE.

La nuova coupè del cavallino, che dovrebbe integrare gli sforzi dell’altra squadra impegnata nella categoria, Risi Competizione, nei quattro appuntamenti della North American Endurance Cup, sarà affidata ad Alessandro Pier Guidi, Alexandre Premat e Daniel Serra.

Novità infine anche in cabina di regia, con Eric Bachelart, che si unisce alla squadra come direttore amministrativo.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Impegno anche in GTLM con una seconda 488 GTE nel NAEC

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/12/488gtdscuderiacorsa-1024x330.jpg USCC – Balzan ritorna con Scuderia Corsa!