8 Star Motorsport ha reso noto che schiererà una nuova Ligier JS P2 nelle ultime tre gare del Tudor United SportsCar Championship.

La squadra diretta da Enzo Potolicchio ha già acquistato un esemplare del nuovo prototipo costruito da Onroak e, anche se non è stato ancora definito il propulsore, dovrebbe schierarla a partire dal round di Road America del 10 agosto.

La connection tra 8 Star e Oak Racing era evidente già dalle prime due gare del Tudor USCC, dove le due squadre hanno condiviso la logistica tra l’Oreca PC del team venezuelano e la Morgan-Nissan LM P2 della compagine diretta da Jacques Nicolet.

Nessuna indicazione sulla line-up dei piloti, anche se Potolicchio ha fatto sapere di volere rendere disponibile la macchina a potenziali clienti nel 2015, replicando quindi l’operazione effettuata da Onroak nell’ALMS 2012 con Conquest.

Tra le tante incertezze provenienti dalla nuova serie a stelle e strisce, finalmente una nota positiva. Nella foto, l’Oreca PC dell’8 Star, che fin qui ha visto in azione Sean Rayhall, Tom Kimber-Smith, Mike Marsal ed Eric Lux ed il cui programma proseguirà indipendentemente dalla nuova P2, in azione a Sebring.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Si rafforza la connection fra 8 Star e Oak Racing

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/8Star.jpg USCC – 8 Star con una Ligier nelle ultime tre gare