Dopo la test night session della serata di ieri, più dedicata alle riprese televisive che a prepararsi per la prima gara, causa il freddo che cingeva d’assedio il circuito francese, come già evidenziato in altra sede, oggi sono continuati i test, presenti la quasi totalità dei teams. 

Migliori del lotto anche oggi, in una giornata ancora fredda ma almeno senza avvisaglie di intemperie atmosferiche, appaiono le vetture del Team Oreca, particolarmente il telaio originale. Ma forse in questa due giorni alcune vetture non si sono mostrate per le loro reali potenzialità… Sicura sorpresa della categoria la Ginetta della famiglia Mansell. 

Nella classe LM P2 ha dominato la Ginetta-Zytek del Quifel-ASM, dalla anonima livrea grigia e senza sponsor, ma non ha deluso l'Acura ribattezzata HPD dello Strakka Racing. Buone nuove alla Racing Box, dove continua l’adattamento agli pneumatici Pirelli. I test hanno impegnato tutti i piloti della compagine e la notevole mole di lavoro svolto ha premiato anche oggi i team, oramai sempre più vicini ai primi della classe. 

Grande lavoro svolto anche in casa AF Corse, dove prosegue la marcia di adattamento di Fisichella ed Alesi alla nuova categoria, stanti comunque le ottime prestazioni di Gianmaria Bruni e Jaime Melo, veri antagonisti delle varie Porsche sul riscontro cronometrico singolo. Stamane è tornato in pista anche Nicola Larini con la vettura gemella del CRS Racing per un buon numero di tornate dopo una prima giornata avara di chilometri. 

A corollario delle varie attività di questa due giorni di test a Le Castellet si è svolta questo pomeriggio, nell'intervallo tra le due sessioni, la conferenza stampa di presentazione della stagione 2010 della Le Mans Series. Presenti tutte le massime autorità della serie, dall'organizzatore della serie, Patrick Peter al direttore del circuito di Le Castellet Gérard Neveaux. 

Chi si aspettava importanti rivelazioni sarà sicuramente stato deluso: è stato sì annunciato un nuovo partner televisivo ingaggiato con l'imperativo "audience, audience, audience!" ma senza fornire in questa sede ulteriori dettagli, così come la notizia che tra le gare di contorno della prossima 8 ore di Le Castellet vi sarà addirittura un doppio appuntamento della F3 Euro Series (le gare di contorno della serie apparivano ai più sicuramente "debolucce"…) emerge solamente dal comunicato stampa fornito dall’organizzazione alla fine della conferenza.Sostanzialmente si è invece trattato di un’occasione in una cornice gradevole per celebrare i tanti nomi di grido venuti ad infoltire la schiera dei piloti della stagione che prossima ad iniziare della Le Mans Series.  

Grande attesa quindi per Jean Alesi (di nuovo in tuta Ferrari dopo tanti anni), Olivier Panis e Giancarlo Fisichella, ma più per scorgere il loro reale stato d’animo che per ascoltare le consuete dichiarazioni di rito.

Vero mattatore dell’evento Nigel Mansell, che con sincera spontaneità ha presentato il team di famiglia, costituito in soli tre mesi insieme ai figli Greg e Leo. Il pilota numero tre del team (sue testuali parole), che anche oggi ha dato il proprio contributo in pista, ha posto l’accento su quanto può essere impegnativo avere come compagni di squadra i propri figli, anche e soprattutto in termini di risultati! 

Quindi gran finale tutti assieme per la foto di rito, impreziosita dalla presenza delle tre ragazze del Matech Competition Natacha Gachnang, Rahel Frey e Cyndie Allemann, un modo simpatico per festeggiare la festa della donna.Appuntamento quindi tra un mese sul medesimo circuito per verificare in gara il tanto lavoro effettuato in questa due giorni. 

Alfonso Liberi – Piero Lonardo  

 


Stop&Go Communcation

Dopo la test night session della serata di ieri, più dedicata alle riprese televisive che a prepararsi per la prima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceenduranceIMG_0837b.jpg LMS – Test Le Castellet – Bilancio dei test & Press conference