Nelle qualifiche svolte oggi nel primissimo pomeriggio la Peugeot #7 di Minassian-Klien-Pagenaud monopolizza, con un giro fatto in 2’01”.056, la prima fila insieme all’altra Peugeot 908 #9 con Genè-Wurz-Brabham, staccata di pochissimo. Terza l’Aston Martin #009 a più di un secondo dalla capolista. L’altra coupè inglese risulta in ultima posizione.  

Seguono l’Oreca #10 con Bruno Senna incaricato di fare il tempo, la Pescarolo #16 con Boullion e la Lola B08/60 dello ‘Speedy-Sebah’ condotta da Fassler a quasi 2 secondi dalla prima. Molto poco convincente le Audi R10 del team ‘Kolles’: la #14 ha ottenuta una nona piazza, invece, la #15 è solamente 11esima.  

La Lavaggi LS1 AER arranca in 20° piazza assoluta. In LMP2 la Porsche RS Spyder ‘Essex’ con Elgaard fa subito vedere chi comanda, lasciando a mezzo secondo la Lola B08/80-Judd dello ‘Speedy-Sebah’. Terza l’altra Lola #30 del ‘Racing Box’, poi la Ginetta-Zytek 09S ‘Quifel-ASM’.    

In GT1 dominio dell’Aston Martin DBR9 con Alex Muller al volante, denigrando abbastanza la Lamborghini Murcielago ‘IPB Spartak’ affidata alle abili mani di Peter Kox e relegando la Corvette C6r ‘LAA’ con Yann Clairay a 2.3 secondi.  

In GT2 la Porsche 997 GT3 RSR ‘Team Felbermayr-Proton’ ottiene la pole di classe la quale, con un crono di 2’21”.870, si tiene in scia l’altra GT di Stoccarda dell’‘IMSA-Performance’. Segue una truppa di Ferrari F430, capeggiata dalla vettura italiana del ‘Team Modena’ con Jaime Melo al sedile di guida.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Nelle qualifiche svolte oggi nel primissimo pomeriggio la Peugeot #7 di Minassian-Klien-Pagenaud monopolizza, con un giro fatto in 2’01”.056, la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurancePeugeot_908_HDI_031.jpg LMS – Spa: Prima fila tutta Peugeot nelle qualifiche, bene a metà Aston Martin