Ieri sera, dopo la fine della corsa, l’ACO ha deciso di estromettere dalla gara 3 prototipi e una GT, fra le quali c’era la Lola-Judd #29 del ‘Racing Box’. Ora sappiamo pure il motivo della squalifica: la vettura deve arrivare al traguardo senza ingenti danni e soprattutto le parti meccaniche della medesima non devono essere visibili. La Lola del team italiano aveva forato durante gli ultimi giri un copertone all’Eau Rouge e, percorrendo una parte di pista con la gomma a terra, ha danneggiato il cofano motore, che non è stato possibile sostituire. 

Il ‘Barazi-Epsilon’ ha fatto ricorso, che i commissari di gara hanno accettato. 

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

Ieri sera, dopo la fine della corsa, l’ACO ha deciso di estromettere dalla gara 3 prototipi e una GT, fra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance__060_LOLA_N29_640.jpg LMS – Spa: E’ stato reso noto il motivo della squalifica della Lola #29 ‘Racing Box’