‘RML’, assolutamente non soddisfatta dell’attuale Mazda 4 cilindri Turbo, potrebbe cambiare il propulsore giapponese con un’altra unità.  

Sino ad ora, nei quattro round della Le Mans Series fin qui disputati, la compagine diretta da Ray Mallock ha raccolto davvero molto poco: ritiro alla 1000km di Barcellona, a Spa-Francorchamps ed al Nurburgring; un 13° posto assoluto a Portimao. Il tutto condito da una 40esima posizione alla 24 Ore di Le Mans, che equivale ad un ritiro. Insomma, i vincitori della 24H Le Mans classe LMP2 nel biennio 2005-2006 e conquistatori del titolo LMS sempre di raggruppamento LMP2 nel 2007, vogliono tornare ai fasti d’un tempo…  

Gabriele Sbrana – Alex Gaffuri


Stop&Go Communcation

‘RML’, assolutamente non soddisfatta dell’attuale Mazda 4 cilindri Turbo, potrebbe cambiare il propulsore giapponese con un’altra unità.   Sino ad ora, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurancerml-algarve.jpg LMS – ‘RML’ in procinto di cambiare tipo di propulsore