RLR msport debutterà nella Le Mans Series durante la 1000km dell’Hungaroring, attesa per il 21-22 agosto, portando in pista la MG-Lola EX265 LMP2 appartenuta negli anni passati al Ray Mallock Limited. La squadra anglosassone, che sta pianificando un programma di tre anni nella Le Mans Series, ha già compiuto otto sessioni di test su vari circuiti europei, fra cui Silverstone ed Hungaroring. L’obiettivo ultimo di RLR msport sarebbe quello di poter partecipare alla 24 Ore di Le Mans. Ad ora, l’unico pilota confermato è Barry Gates.

“Deteniamo molta esperienza nell’Endurance, quindi è stato un passo logico muoversi in direzione della Le Mans Series”, ha dichiarato Nick Reynolds, direttore di RLR msport. “Abbiamo preso tale decisione all’inizio dell’anno. Useremo le ultime due gare della stagione per mettere a frutto quello che si è imparato durante i test. Questa preparazione sarà ideale per svolgere l’intera stagione il prossimo anno”.

“Negli ultimi due anni mi sono imbattuto con RLR msport nel mondo dei prototipi, vincendo la serie europea SPEED e giungendo secondo in quella britannica”, ha affermato perentoriamente Barry Gates. “La MG-Lola EX265 ha un palmares incredibile ed ha vinto, nel 2006, la classe LMP2 della 24 Ore di Le Mans, sappiamo quindi di possedere l’attrezzatura giusta per essere competitivi fin dall’inizio in ciascuna delle due gare”.

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

RLR msport debutterà nella Le Mans Series durante la 1000km dell’Hungaroring, attesa per il 21-22 agosto, portando in pista la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceDSC_00011.jpg LMS – RLR msport disputerà le ultime due gare della Le Mans Series, in ottica 2011