Dopo l’avvento del motore HPD in sostituzione del meno competitivo Mazda, RML ha annunciato altresì alcune novità riguardanti le proprie “calzature” che indosserà la Lola B08/80 – HPD, le quali non saranno più Michelin, ma Dunlop. La casa inglese costruttrice di pneumatici ha compiuto passi da gigante negli ultimi anni, avvicinando sempre più la concorrenza francese.  

“Non vedo l’ora di iniziare questa nuova partnership con Dunlop”, ha dichiarato Martin Bartek. “Recentemente, Dunlop ha fatto grandi progressi con i propri prodotti, che equipaggiano le LMP2. Sentiamo inoltre un feeling molto positivo in merito al risultato di questo lavoro congiunto. Ci auguriamo che i loro progressi ci daranno un vantaggio durante l’anno, e noi risaliremo sul podio all’inizio della stagione”.   

Thomas Erdos, pilota storico insieme a Mike Newton del Ray Mallock Limited, annuncia le proprie credenziali: “La prima vettura sportiva che ho guidato montava gomme Dunlop e nel 2002 abbiamo vinto il Campionato Inglese GT con loro. Ho quindi sempre avuto un ottimo rapporto con Dunlop. Al mio primo anno da professionista, ho capito molto su come gestire le gomme e come sfruttare al meglio il mio rapporto con i tecnici. Penso che abbiamo fatto la scelta giusta nel selezionare Dunlop come fornitore per il 2010”.  

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

Dopo l’avvento del motore HPD in sostituzione del meno competitivo Mazda, RML ha annunciato altresì alcune novità riguardanti le proprie […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance__02109804_074_MAZDA_25_640.jpg LMS – Ray Mallock Limited non cambia solo motore, ma anche pneumatici!