Due appuntamenti, anzi, “riscaldamenti” per allenarsi alla 24 Ore francese, evento clou dell’anno per quanto riguarda l’endurance. Per la 12 Ore di Sebring sono previste due 908 HDI FAP, pilotate da Sarrazin/Montagny/Klien e Bourdais/Lamy/Minassian, completando di conseguenza un primo “test”. Poi alla 1000km di Spa verranno schierati in pista ben tre equipaggi, composti da Klien / Lamy / Minassian, Montagny / Sarrazin e Wurz / Gené / Brabham. Sarà invece assente Sebastien Bourdais per il concomitante Gran Premio di Spagna. In qualsiasi caso la Peugeot non ha ancora definitivamente voltato le spalle alla Le Mans Series, e c’è sempre tempo per fare marcia indietro.

Alla 24 Ore di Le Mans, come di consueto, saranno presenti tre Peugeot 908, dove la casa d’oltralpe contenderà la vittoria “che vale una stagione” all’Audi con le R15, a Kolles con 2 R10 private, alla Oreca, alla Pescarolo, alla casa inglese per eccellenza, Aston Martin, e chi più ne ha più ne metta…

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Due appuntamenti, anzi, “riscaldamenti” per allenarsi alla 24 Ore francese, evento clou dell’anno per quanto riguarda l’endurance. Per la 12 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance00_pegnurb1.jpg LMS – Programma Peugeot: Sebring e Spa in vista di Le Mans