Anche se solo per il warm-up, che ha un’importanza relativa, visto che i vari team affinano ulteriormente il set-up, la Ginetta-Zytek ‘Strakka Racing’ è tornata a far la voce grossa, incasellando il miglior giro in 1’32”.759. Seconda la Pescarolo-Judd #16 (1’33”.222) di Boullion, che lascia a 338 millesimi l’Oreca 01-AIM #11 con Lapierre alla guida.  

A seguire troviamo in coppia le Audi R10 TDI, rispettivamente la #15 (1’33”.761) e #14 (1’34”.319). La Lola B08/60 Coupè – Aston Martin ‘Speedy-Sebah’ (1’34”.819) si classifica sesta assoluta, inseguita dalle “quasi gemelle” Aston Martin # 007 (1’34”.942) e #009 (1’35”.412). Si aggrega al gruppo delle LMP1 la Courage-Oreca LC70 – Judd ‘Signature-Plus’ (1’35”.848). Tempo molto alto per l’Oreca 01-AIM #10 pilotata da Senna, che ha messo al sicuro un crono di 1’37”.200.  

In LMP2 grazie ad Andrea Piccini torna in auge la Lola #30 ‘Racing Box’, facendo segnare 1’36”.639. Sempre competitiva la Ginetta-Zytek 09s ‘Quifel-ASM’ (1’37”.519) con Amaral, che abbandona a 2 decimi la Lola B08/80 Coupè – Judd ‘Speedy-Sebah’ di Leuenberger. Splendido 4° posto a favore della Pescarolo-Mazda #35 ‘OAK Racing’ con Lahaye dentro l’abitacolo.  

Quinti Filippo Francioni e la Lola #29 ‘Racing Box’ (1’38”.817), qualche difficoltà incontrata dalla Lola-Mazda ‘RML’, ottava di classe. 

Nel raggruppamento GT1 non è scesa in pista la Saleen S7r ‘Larbre Competition’, quindi nessuna fatica per la Corvette C6r ‘LAA’, che ha fermato i cronometri sull’1’42”.694. 

In GT2 la F430 ‘JMW’ (1’46”.213) con a bordo Gianmaria Bruni anticipa di poco più di un decimo la Porsche 997 ‘IMSA Performance’ del sempre fulmineo Patrick Pilet. Ottimo 3° piazzamento per la Spyker C8 Laviolette, forte di un Jarek Janis in giornata e del tempo di 1’46”.861. Quinta l’Aston Martin V8 Vantage ‘Drayson Racing’ (1’47”.137).  

Quindi appuntamento alle 20.15 ore italiane per la gara in notturna.


Stop&Go Communcation

Anche se solo per il warm-up, che ha un’importanza relativa, visto che i vari team affinano ulteriormente il set-up, la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance470-23strakka-spa-mtc1.jpg LMS – Portimao – Warm-up: Ricompare lo ‘Strakka Racing’ davanti, grande competizione in LMP2