Continua il dominio della Pescarolo #16 di Tinseau-Boullion, con il primo attualmente alla guida, ma ora la loro prima posizione comincia a traballare, causa uno Jan Charouz con l’Aston Martin #007 che continua ad avvicinarsi. Tiago Monteiro a bordo dell’Oreca 01-AIM #10 ha perso la 2° posizione, ed ora s’è stabilizzata a 20 secondi dal pilota dell’AM.  

Quarta la Courage-Oreca LC70 – Judd, che gira perennemente più lenta delle capolista, ma è molto costante nei tempi. Quinta e ottimo recupero per l’Oreca #11 con un Olivier Panis furibondo per gli inconvenienti iniziali. Un sesto posto un po’ sottotono per l’Aston Martin #009, ora pilotata da Darren Turner. 

In LMP2 la lotta è in continua evoluzione: ‘Quifel-ASM’ continua ad mantenere la testa della classifica con la Ginetta-Zytek, ma Miguel Amaral non è competitivo quanto Olivier Pla… Matteo Bobbi con la Lola B08/80 Coupè – Judd #30 ‘Racing Box’ lo sta avvicinando lentamente, mediamente intorno ai 58” di distanza, proprio l’italiano ha da poco superato la Ginetta-Zytek ‘G.A.C. Racing Team’ di Karim Ojjeh. Quarta di classe l’altra Lola #29 ‘Racing Box’ con Andrea Ceccato, gara regolare e senza pretese per la Pescarolo-Mazda #35 ‘OAK Racing’. Sesto posto di classe in sordina a vantaggio della Lola ‘RML’, che non gira su tempi strabilianti.  

In GT1 corsa solitaria per la Corvette C6r ‘LAA’ che detiene 18 giri di margine dalla Saleen S7r ‘Larbre Competition’, protagonista di alcuni problemi di troppo.  

In GT2 le Ferrari hanno preso in mano le operazioni: il ‘Team Modena’ con Jaime Melo contiene il vantaggio in 18” sulla F430 ‘JMW Motorsport’ di Robert Bell, che a sua volta è seguita dalla 997 ‘IMSA Performance’ con Raymond Narac, che ha avuto qualche grattacapo durante una fase di pit-stop. Quinto posto di classe per Tom Coronel al volante della Spyker C8 Laviolette; invece, desolazione per l’Aston Martin V8 Vantage ‘Drayson Racing’, ferma al 47° giro quando in abitacolo c’era Jonny Cocker.


Stop&Go Communcation

Continua il dominio della Pescarolo #16 di Tinseau-Boullion, con il primo attualmente alla guida, ma ora la loro prima posizione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance__02109804_018_SEBAH_13_6401.jpg LMS – Portimao – 3a ora: Pescarolo ancora in testa, Aston Martin insegue