Grande spettacolo nel primo pomeriggio sul circuito del Nurburgring, per la disputa della 4° 1000 km stagionale del campionato LMS. La pole position assoluta, e quindi valida per le più veloci del lotto, ossia le LMP1, è stata conquistata dall’Aston Martin di Jan Charouz/Thomas Enge/Stefan Mucke, con il tempo di 1.41.944, seguita dalla vettura gemella di Turner/Primat a 66 millesimi di ritardo, poi in terza posizione si è collocata l’altra Lola però gestita dal team Speedy Racing team Sebah, con Belicchi tra i membri dell’equipaggio composto anche da Fassler e Prost, in ritardo di 576 millesimi. Pescarolo non ha resisto al passo delle rivali inglesi, chiudendo più indietro la prova al quinto posto dietro alla nuova realtà della LMS, la Ginetta Zytek dello Strakka Racing. In LMP2, miglior tempo per il Quifel ASM, dove gran parte del merito va a Olivier Pla. Seconda G.A.C. Racing Team, e più indietro ancora un terzo piazzamento per il team Speedy Racing team Sebah. Quarta, invece, la prima delle due Racing Box capitanata da Andrea Piccini.

Nella classe GT1 spicca al primo posto la Saleen S7R del Larbre Competition, che gioca quasi in casa vista la sua sede ubicata nella ‘vicina’ Francia, mentre nella categoria sottostante  è dominio Ferrari con il team Farnbacher ed il team Modena a gestire la situazione. Settimo piazzamento di categoria per la Ferrari del FBR (Farnbacher Racing) degli italiani Ricci/Montermini/Rosa.


Stop&Go Communcation

Grande spettacolo nel primo pomeriggio sul circuito del Nurburgring, per la disputa della 4° 1000 km stagionale del campionato LMS. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance00_astonmartin.jpg LMS – Nurburgring – Qualifiche: Aston Martin conquista la prima fila, Pescarolo più indietro. Solito dominio Ferrari in GT2