Nel corso della 1000km del Nurburgring, fra il tripudio di Aston Martin, un motivo di soddisfazione se l’è procurato anche l’‘Ibanez Racing Service’, vincendo il singolare trofeo Michelin Green X Challenge con la sua Courage LC75. Attualmente la compagine di classe LMP2 stanzia 27esima assoluta nella classifica delle vetture più “verdi”, totalizzando 40 punti proprio nell’appuntamento teutonico.  

In prima posizione troviamo la Lola B08/80 Coupè – Judd ‘Speedy-Sebah’ con 154pnt. Seconda la Pescarolo-Mazda #35 ‘OAK Racing’ forte di 131pnt ed infine completa il podio virtuale l’Aston Martin #007 con 128pnt. I coefficienti assegnati per il Michelin Green X Challenge sono basati su un indice di efficienza energetica, che viene calcolato dopo ogni evento per tutte le vetture partecipanti. L’indice sopra citato è il rapporto tra la velocità media della LMP o GT (escluso il tempo trascorso ai box) ed il suo consumo medio di carburante durante la competizione.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Nel corso della 1000km del Nurburgring, fra il tripudio di Aston Martin, un motivo di soddisfazione se l’è procurato anche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance3535341917_49b810b2cb.jpg LMS – Nurburgring: ‘Ibanez Racing Service’ si porta a casa il Michelin Green X Challenge