Con le vetture GT1 prossime alla loro fine sportiva, è la classe GT2 a ricevere sempre più consensi e partecipazioni. Proprio per questo sempre crescente interesse nei confronti della classe più piccola, che il Team Modena lascia l’ Aston Martin DBR9 per approdare in casa Ferrari, con la F430 GT2.

Il team inglese sembrava destinato a correre con la Gallardo GT2 (nel GT oltre-Manica partecipano con le Gallardo GT3), invece ha optato per la vettura di Maranello. La squadra anglosassone punta alla vittoria di classe in LMS e alla 24 Ore di Le Mans, se riceverà l’invito.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Con le vetture GT1 prossime alla loro fine sportiva, è la classe GT2 a ricevere sempre più consensi e partecipazioni. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgt00_Modena1.jpg LMS – Il Team Modena, ex Aston Martin, passa in GT2 alla corte della Ferrari