CRS Racing debutterà, durante il week-end a venire, nella Le Mans Series, in quel di Le Castellet, in occasione della 8 ore. La compagine inglese porterà in pista due Ferrari F430: la #90 sarà pilotata da Phil Quaife, Pierre Ehret e Pierre Kaffer, mentre la #91 verrà condotta dal duo Andrew Kirkaldy-Tim Mullen.  

La compagine inglese, sino ad ora, è sempre stata legata al FIA GT, a livello internazionale, tuttavia, dopo la morte del Campionato Europeo GT2, la struttura s’è trasferita nella classe GT2 della LMS.  

“Penso che l’equipaggio si sia ben amalgamato durante i Test di Le Castellet”, ha commentato Kaffer. “Ora siamo una squadra all’interno di un team ed è bene che si lavori come si deve. Mi sento già a casa in CRS Racing, che si è rivelato un buon ambiente di lavoro. Mi piace guidare a Le Castellet, specialmente se nella versione più lunga; non è una pista semplice, tuttavia presumo che disputeremo una buona gara. La nuova vettura, più divertente da pilotare, è decisamente migliore di quella dell’anno passato, con maggiore grip in generale”.  

Andrew Kirkaldy commenta lo stato della compagine anglosassone: “I Test di Le Castellet sono andati molto bene per noi, dimostrando velocità. Abbiamo lavorato attraverso una grande pianificazione di test e siamo abbastanza soddisfatti dei risultati. Io e Tim siamo sempre stati in vetture separate, ed ora è bello unire le forze, finalmente”. 

“La pausa invernale oramai volge al termine, ed il team ha lavorato alacremente negli ultimi mesi per questa prima gara”, ha dichiarato Mark Busfield, amministratore delegato di CRS. “Abbiamo aggiornato le F430, che hanno trascorso molto tempo insieme ai piloti ed al team, svolgendo numerosi test nel corso dei mesi passati”. 

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

CRS Racing debutterà, durante il week-end a venire, nella Le Mans Series, in quel di Le Castellet, in occasione della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance1266594042.jpg LMS – Il debutto si avvicina per CRS Racing nella competitiva classe GT2